domenica, Agosto 25, 2019
Home > Mondo > Yemen. Le agenzie di soccorso tedesche chiedono al governo di intervenire per la risoluzione del conflitto

Yemen. Le agenzie di soccorso tedesche chiedono al governo di intervenire per la risoluzione del conflitto

Anche Adra Germania tra i firmatari della lettera.

Apd/Notizie Avventiste – Otto organizzazioni umanitarie tedesche, attive nello Yemen, hanno chiesto al ministro degli Esteri, Heiko Maas, di operare perché si avvii una soluzione a tutti i livelli politici che ridia benessere e diritti alla popolazione civile dello stato arabo.

Attualmente, 14 milioni di bambini, donne e uomini, circa la metà della popolazione yemenita, sono a rischio carestia. Save the Children denuncia la morte per malnutrizione di 85 mila bambini in poco più di tre anni di guerra. È necessario lo stop immediato ai combattimenti. La catastrofica carenza di cibo nello Yemen è il risultato diretto delle rigide restrizioni delle parti in conflitto sull’accesso al cibo, al carburante, alle importazioni di farmaci e agli aiuti umanitari. Il crollo della moneta, il rial yemenita, e le mancate o inadeguate retribuzioni ai dipendenti contribuiscono alla tragica situazione.

Fermare gli attacchi contro la popolazione civile
Oltre ad essere per il cessate il fuoco, le organizzazioni umanitarie invitano il governo federale a sollecitare le parti a porre fine ai loro attacchi contro la popolazione civile e a concordare misure immediate e concrete per migliorare la situazione umanitaria. Queste includono l’eliminazione degli ostacoli all’accesso ai beni umanitari e commerciali in tutto il Paese e l’accordo per un piano sugli stipendi.

Le organizzazioni umanitarie
La lettera al Ministro federale è stata firmata dai direttori di: Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso (Adra) Germania, Aktion gegen den Hunger, Care, International Rescue Committee (Irc), Islamic Relief, Nrc Flüchtlingshilfe, Oxfam e Save the Children.

[Foto: billycm/pixabay.com]