venerdì, Aprile 26, 2019
Home > Mondo > Yemen. 16 milioni di persone rischiano di morire di fame

Yemen. 16 milioni di persone rischiano di morire di fame

Notizie Avventiste – La guerra civile devasta e affama da quattro anni lo Yemen. Mancano acqua potabile, cibo, medicine e cure mediche. Quasi 16 milioni di yemeniti stanno morendo di fame.

“Soltanto la metà delle strutture sanitarie sono in grado di funzionare” riferisce Nikolaus Kirchler, coordinatore di Adra Germania, all’agenzia stampa Apd. Derrate alimentari e farmaci dovrebbero arrivare dall’estero, dal momento che né la produzione né l’offerta interna sono sufficienti. I ripetuti blocchi dei porti hanno reso difficile far giungere forniture d’emergenza e risorse vitali.

Secondo Kirchler, i dipendenti di Adra che operano in Yemen sono ancora esposti a un elevato rischio durante il loro lavoro. Il numero di pazienti nelle strutture mediche continua a crescere. Per contenere il colera e la difterite, è stato previsto un ingresso separato nell’ospedale di Kamaran, nel nord del Paese, in modo che gli altri pazienti non vengano infettati. L’agenzia umanitaria avventista svolge anche programmi di educazione sanitaria per prevenire la diffusione delle malattie. 57.886 persone sono state raggiunte negli ultimi due anni.

Grazie alle donazioni ricevute, Adra ha potuto ampliare i suoi servizi nello Yemen. Ora è la seconda maggiore organizzazione umanitaria sul campo, e offre assistenza salva-vita e sanitaria a circa 445.150 persone in una delle regioni più povere nel nord del Paese.

“Lo Yemen continua a dipendere dalle importazioni” afferma Kirchler “Oltre tre quarti della popolazione dipende dagli aiuti esterni. Se le cose non cambiano, si prospetta un’imminente carestia, ma abbiamo ancora la possibilità di evitare il peggio. Finora Adra ha curato 1.428 casi gravi e 3.676 bambini malnutriti, e fornito supplementi nutrizionali a 2.372 donne incinte e madri che allattano”.

[© Foto: janeb13/pixabay.com]