lunedì, Settembre 21, 2020
Home > Italia > Vertice interministeriale People 7.0 a Lignano Sabbiadoro

Vertice interministeriale People 7.0 a Lignano Sabbiadoro

Tre dipartimenti insieme condividono idee, esperienze e sfide per un impegno sinergico nelle comunità.

HopeMedia Italia – Parte domani sera, 18 settembre, a Lignano Sabbiadoro, il summit People 7.0 – Proseguire insieme, organizzato dalla Regione Intereuropea (Eud) della Chiesa avventista. La parola chiave è “sinergia”. I Ministeri in favore dei Bambini, della Famiglia e Femminili sono insieme in questo evento per condividere idee, esperienze e sfide con l’obiettivo di un impegno sinergico nelle comunità.

“Abbiamo pensato che, messi insieme, i nostri tre Ministeri possano aprire altre vie di collaborazione e sostegno reciproco a livello ecclesiale, per aiutare a trovare risposte alle domande della nostra vita quotidiana” afferma Elsa Cozzi responsabile dei Ministeri a favore dei bambini a livello europeo, nel video di presentazione dell’evento.

Quindi, essere connessi su un terreno comune, dato che questi tre Ministeri lavorano per lo stesso gruppo di persone (i bambini fanno parte della famiglia, le famiglie sono composte anche da donne e le donne sono collegate in vari modi con le famiglie e con i bambini), consentendo di condividere le capacità e i sogni di ciascuno. L’idea è di non focalizzarsi solo sul proprio dipartimento, ma trovare modi di lavorare in squadra per rispondere ai bisogni e alle preoccupazioni dell’attuale generazione.

Numerosi gli ospiti, italiani e internazionali, che interverranno ai quattro giorni di incontri con presentazioni in plenaria e workshop su oltre 20 tematiche. Non mancheranno momenti dedicati al dialogo e alla condivisione interculturale, alla riflessione spirituale, all’amicizia. È una grande opportunità per incontrare altre persone che credono nello stesso Dio, condividere gli stessi valori, concentrandosi sui medesimi obiettivi e creando nuove relazioni. “Questo è qualcosa che non è comune al giorno d’oggi e che non abbiamo il privilegio di avere ogni giorno o ogni settimana” spiega E. Cozzi.

“L’eccellenza dei relatori, unita al valore e alla competenza di ogni singolo partecipante, offrirà a tutti l’opportunità di imparare e approfondire il cammino spirituale, dandoci anche alcuni strumenti in più per svolgere un lavoro migliore nella parte del mondo dove Dio ci ha chiamato a impegnarci” concludono gli organizzatori.

Il programma è interamente in inglese, con traduzioni sul posto. HopeMedia Italia trasmetterà in diretta gli incontri in plenaria su Hope Channel Italia e sulla pagina Facebook delle Chiesa avventista, iniziando dal messaggio di apertura il mercoledì sera.

Guarda il video di presentazione dell’incontro (scegli i sottotitoli in italiano)