mercoledì, Dicembre 11, 2019
Home > Italia > Successo della Festa delle Nazioni in occasione della Giornata mondiale dei Migranti

Successo della Festa delle Nazioni in occasione della Giornata mondiale dei Migranti

N3-Festa nazioniDayana De Santis/Maria Rossi/Notizie Avventiste Attraverso una sfilata delle bandiere, i canti, le immagini e le esperienze, i protagonisti delle 10 nazioni di cui è ricca la nostra comunità ci hanno mostrato le meraviglie delle loro terre di origine.

Sabato 15 dicembre, per la “Giornata mondiale dei Migranti”, il dipartimento dei Ministeri Femminili della chiesa cristiana avventista di Roma Appia, in collaborazione con Adra Italia e il dipartimento Affari pubblici e Libertà religiosa, ha organizzato la Festa delle Nazioni.

È stato un grande momento di crescita e scoperta gli uni degli altri, che si è concluso con un buffet multietnico durante il quale abbiamo potuto “assaggiare” parte delle altre nazioni.

Alla festa hanno preso parte anche il presidente del Consiglio municipale del IX Municipio di Roma, Claudio Lombi, che da poco ha conosciuto la realtà avventista e ne è entusiasta, e il segretario generale di Religions for Peace Italia, Luigi De Salvia, che già collabora con noi da qualche anno.

“Adesso sento di avere due patrie, l’Italia e il Vietnam”, ha affermato Antonella Pompa, concludendo la presentazione del Paese da cui proviene suo figlio, uno splendido bimbo che ha portato la bandiera stretta tra la sua dolce manina e quella fiera della mamma. Una festa che ci ha avvicinato all’atmosfera che vivremo in cielo quando membri di nazioni diverse, con tradizioni, usi e costumi differenti si troveranno uniti per lodare il Signore.