giovedì, Agosto 13, 2020
Home > Mondo > Sondaggio sulla sostenibilità tra gli avventisti in Germania

Sondaggio sulla sostenibilità tra gli avventisti in Germania

Notizie Avventiste – La Chiesa avventista in Germania ha lanciato un sondaggio online sul tema della “sostenibilità” tra i suoi membri. Ne dà notizia l’agenzia stampa Adventistischer Pressedienst (Apd).

“Vivere in modo sostenibile, cioè nel rispetto del clima, è una sfida complessa” ha affermato il past. Johannes Naether, vicepresidente della Chiesa avventista nel Paese “Gli avventisti in particolare, i quali da sempre credono e sostengono che la terra sia stata creata da Dio, dovrebbero prendere posizione su questa questione”.

Prima che il coronavirus dominasse la stampa, non era passato giorno senza ricevere informazioni sulle conseguenze del cambiamento climatico: riscaldamento globale, ondate di calore, inondazioni, fusione del ghiaccio polare, carestie, carenze idriche, incendi boschivi, deforestazione delle aree pluviali, estinzione di specie animali, plastica ovunque. La pandemia ci ha costretti a ripensare, ha detto Naether. “Abbiamo dovuto cambiare radicalmente il nostro modo di vivere e ora possiamo notare la diminuzione delle nostre emissioni di azoto e di inquinanti. Anche se solo per un breve periodo”.

Con questo sondaggio, la Chiesa vuole raccogliere alcuni dati sugli atteggiamenti e le attività relative alla sostenibilità nelle comunità locali in Germania. Tra le domande si chiede: “Quanto gli avventisti prendono sul serio le raccomandazioni degli scienziati di ripensare la vita e il modello economico attualmente prevalenti, al fine di evitare drammatici cambiamenti nell’equilibrio ecologico? La sostenibilità ha un ruolo nella vita delle chiese avventiste? E quale motivazione dovrebbero avere gli avventisti per operare in favore di una società più sostenibile?

In Germania vivono circa 35.000 avventisti del settimo giorno che si riuniscono in 554 chiese.