mercoledì, Settembre 23, 2020
Home > Italia > Roma. Terzo incontro con “La Parola vive”

Roma. Terzo incontro con “La Parola vive”

La parola vive!-13maggio_ver.2Notizie AvventisteVenerdì 13 maggio, alle ore 18.30, presso la chiesa metodista di Roma, si terrà il terzo incontro della serie “La Parola vive”, organizzato dalla Società Biblica per promuovere la nuova traduzione della Bibbia in occasione dei 500 anni dalla Riforma protestante.

In programma la lettura del Vangelo secondo Marco. I testi saranno letti da Lisio Castiglia. La presentazione e il commento saranno a cura del prof. Luca De Santis. Presenti anche i musicisti Aron Chiesa, al clarinetto, e Lucio del Vescovo, al pianoforte, che interpreteranno brani di Robert Schumann, Francis Poulenc e Bela Kovacs.

L’appuntamento è nella chiesa metodista, in via XX Settembre/angolo via Firenze, a Roma.

È possibile vedere, visitando il sito della Società Biblica, il video della serata dell’8 aprile, realizzato dal past. Hong della comunità metodista coreana.

Il quinto centenario della Riforma protestante (2017) si avvicina, offrendo un ricco programma di celebrazioni, soprattutto all’estero. Anche la Società Biblica vorrebbe che l’evangelismo italiano commemorasse questa svolta nella storia della Chiesa in maniera speciale, facendo un regalo agli italiani: una nuova traduzione della Bibbia!

Il grande merito dei Riformatori, a cominciare proprio da Martin Lutero, fu quello di richiamare la cristianità alla sua fonte, a Cristo, alla Parola di Dio fatta carne, la cui unica testimonianza autorevole si trova nelle Scritture dell’Antico e del Nuovo Testamento.

Per cinquecento anni le chiese nate dalla Riforma hanno cercato di vivere il principio del Sola Scriptura, portando nelle case la Bibbia nella lingua di ogni popolo. Ancora oggi le Società Bibliche in tutto il mondo sostengono questa missione.
Il progetto prevede la pubblicazione del Nuovo Testamento e dei Salmi per il 2017, e dell’intera Bibbia per il 2023.