lunedì, Maggio 27, 2019
Home > Mondo > Rinnovamento, tema del congresso avventista nei Paesi Bassi

Rinnovamento, tema del congresso avventista nei Paesi Bassi

T_Wilson_in_NUC1Notizie Avventiste/TedNews – Nonostante il tempo grigio, nebbioso e piovoso, sabato 9 marzo erano tanti i membri della Chiesa avventista del 7° giorno olandese riunitisi a Zwolle per un congresso sul tema “God Vernieuwt”, “Dio rinnova”. Il pastore Ted Wilson, presidente della Conferenza Generale della Chiesa, accompagnato dalla moglie Nancy, e il pastore Bertil Wiklander, presidente della Divisione Trans-Europea della Chiesa, sono stati gli ospiti speciali di questo evento.

Nella sala, affittata per l’occasione, si sono incontrate 3.000 persone di tutte le età che rappresentavano bene la realtà multiculturale degli avventisti in Olanda.

Il programma, ricco di lode e adorazione, con canti e brani musicali eseguiti da persone di talento di tutte le età, ha avuto momenti speciali per i giovani e i bambini.

Dopo aver portato i saluti della chiesa avventista mondiale, Wilson ha predicato un messaggio incoraggiante e stimolante di risveglio, basato sul testo di Romani 12:2: “Non conformatevi a questo mondo, ma siate trasformati mediante il rinnovamento della vostra mente, affinché conosciate per esperienza quale sia la volontà di Dio, la buona, gradita e perfetta volontà”.

Realizzare nella propria vita un risveglio e una riforma spirituale, ma anche di sensibilizzazione e azione verso i bisogni delle persone , sono stati al centro del messaggio in cui Wilson ha enfatizzato un elemento personale: la preghiera.

Il dialogo con i giovani ha caratterizzato il pomeriggio del congresso. Tante le domande rivolte ai leader avventisti che hanno incoraggiato i ragazzi ad avere uno stretto rapporto con Gesù, a rimanere saldi nella fede e a essere suoi testimoni ovunque essi vadano.

La Chiesa avventista del 7° giorno in Olanda, con i suoi 5.200 membri, è molto vivace. Organizza diverse attività di aggregazione sociale e svolge un importante lavoro per i più piccoli  e per i giovani.

Alla fine della giornata, tutti i bambini presenti al congresso  hanno marciato verso il palco tenendo in mano delle lucine, mentre l’assemblea cantava: “This little light of mine, I’m gonna let is shine” (Farò brillare questa mia piccola luce). Ed è stato questo l’impegno preso dai presenti.