lunedì, Agosto 3, 2020
Home > Media > Ricorda, se non ricevi più la nostra newsletter!

Ricorda, se non ricevi più la nostra newsletter!

NA - Notizie AvventisteSulle caselle di tutti i provider è attiva la protezione Antispam che riduce il numero di messaggi indesiderati, riconosciuti dal sistema come spam.
Quando un messaggio viene considerato spam, il sistema provvede a spostarlo automaticamente in una cartella chiamata “Spam” o “Posta Indesiderata”.
In qualsiasi momento puoi accedere alla cartella Spam e decidere quali messaggi lasciarvi perché effettivamente spam oppure no.
Può capitare che nella cartella Spam siano inseriti per errore dei messaggi che invece vorresti ricevere: sono i cosiddetti “falsi positivi”.
In genere basta selezionare il messaggio e scegliere che non è da considerare spam, non è posta indesiderata, ed il sistema dovrebbe in automatico spostarlo nella cartella Posta in Arrivo e la volta successivo considerarlo come “pulito”.
Ti consigliamo dunque di controllare periodicamente questa cartella perché anche questa newsletter potrebbe essere considerato come spam.