mercoledì, Settembre 23, 2020
Home > Media > Programmi radio Rvs disponibili su internet

Programmi radio Rvs disponibili su internet

Logo-rvs– Arte dell’ascolto (puntata 105). Educare alla vulnerabilità
Di fronte alle terribili scene di violenza che entrano nelle nostre case attraverso la televisione, rimaniamo tutti sgomenti, ma sono certamente i bambini i più esposti e vulnerabili. Come comportarci in queste situazioni, visto che lutto e malvagità fanno parte della dimensione pervasiva della realtà? È possibile “educare alla vulnerabilità”? È la domanda su cui riflette lo psicoterapeuta Giuseppe Tomai, partendo dal libro “I bambini pensano grande” (ed. Sellerio), scritto da Franco Lorenzoni, maestro elementare, il quale che si era trovato davanti a una classe che aveva assistito in TV all’uccisione di 386 bambini e genitori a Beslan, nel 2004. Un argomento che Lorenzoni affronta nel suo libro ma che ci interpella tutti. Ascolta l’mp3

– Vite trasformate. Naaman, l’orgoglioso
Nella Bibbia (2 Re 5) leggiamo la storia di Naaman, capo dell’esercito del re di Siria. Era un uomo forte e coraggioso, molto stimato e onorato dal suo sovrano. In seguito alle parole di una prigioniera israelita, il re di Siria mandò Naaman in Israele per essere guarito da Eliseo, profeta del Signore. Una volta arrivato a destinazione ricevette una semplice istruzione: per guarire doveva bagnarsi sette volte nel Giordano, il fiume per lui «nemico». All’inizio si rifiutò di farlo, ma poi si lasciò convincere dai suoi servi, seguì le indicazioni del profeta e guarì. Anche noi oggi chiediamo a Dio di intervenire nelle nostre vite, ma siamo disposti, come fece Naaman, ad abbandonare il nostro orgoglio? Sei pronto ad accogliere nella tua vita umiltà e ubbidienza al Signore? Mario Calvagno intervista il pastore avventista Marco Valenza. Ascolta l’mp3

– Cannabis terapeutica. Facciamo il punto
Al via entro febbraio il progetto pilota per la produzione nazionale di sostanze e preparazioni di origine vegetale, siglato dal Ministero della Salute e da quello della Difesa lo scorso settembre. Lo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze avvierà la prima serra pilota. L’iniziativa è nata con l’obiettivo di garantire l’impiego sicuro di preparazioni di sostanze di origine vegetale a base di cannabis, evitando così il ricorso a prodotti non autorizzati, contraffatti o illegali. La cannabis può essere davvero terapeutica per alcune patologie? Come potranno reagire le case farmaceutiche? Il mercato clandestino potra’ trasformarsi in mercato legale e aprire negozi in tutto il mondo? Come ci si potrà difendere da un eventuale dilagare del consumo? Mario Calvagno e Carmen Zammataro, di Rvs Roma, intervistano il prof. Giacomo Mangiaracina, presidente dell’Agenzia Nazionale per la Prevenzione. Ascolta l’mp3

– Le dieci vergini
Predicazione del past. Saverio Scuccimarri che ha rivolto alla chiesa avventista di Firenze sabato 31 gennaio, prendendo spunto dalla parabola evangelica narrata in Matteo 25:1-13. Ascolta l’mp3

– Le stelle del cuore (puntata 89). Cooperativa New Hope
In questo numero della rubrica storica curata da Adelina sul tema della tratta delle donne costrette alla prostituzione, Adelina e Roberto Vacca intervistano Mirela Macovei, presidente della Cooperativa New Hope di Caserta. Si tratta di una cooperativa che si propone di facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro alle ragazze che sfuggono ai loro sfruttatori, con corsi di formazione sartoriale e l’apprendimento della lingua italiana. “L’obiettivo è facilitare l’inserimento lavorativo di giovani immigrate vittime di schiavitù e violenza, ospiti di Casa Rut, la cui responsabile, suor Rita Giarretta, ha aderito con grande entusiasmo all’iniziativa. Il corso prevede la formazione in campo sartoriale professionistico, integrata con azioni di orientamento e accompagnamento, nonché la registrazione di un marchio presso la Camera di Commercio, al fine di ottimizzare la commercializzazione dei prodotti” (da www.casertafocus.net). Al termine della conversazione, un tema di attualità molto controverso: la proposta di zone “a luci rosse” nel queartiere Eur di Roma, una proposta della giunta capitolina che trova molto contraria Adelina, così come diverse associazioni che si battono contro lo sfruttamento delle donne. Ascolta l’mp3

– Mediterranean Hope: la speranza di fermare le tragedie in mare
“Ancora una tragedia nel Mediterraneo, 29 persone morte per assideramento. I migranti facevano parte di un gruppo di 105 persone soccorse al largo della Libia” (dal sito agrigentonotizie.it, 9.2.2015). Dopo l’ennesima strage in mare, parliamo con il politologo Paolo Naso, responsabile delle relazioni internazionali per il progetto “Mediterranean Hope” della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (Fcei) da poco tornato dal Marocco. Insieme ad altre organizzazioni religiose gli operatori di Mediterranean Hope esplorano la possibilità di promuovere un corridoio umanitario per gli aventi diritto all’asilo politico nel nostro Paese (per esempio i profughi che fuggono da guerre e persecuzioni) senza costringerli a rischiare la vita in mare per arrivare in Italia. Un’utopia? Forse, ma sono in molti – da una parte e dall’altra delle coste del Mediterraneo – che pensano che la vita di ogni singola persona sia preziosa agli occhi di Dio. Ascolta l’mp3

– Radio Giò (puntata 35). “La paura di non piacere”
Ciao bambini, ciao bambine, è capitato a tutti di avere questa paura e facciamo di tutto per non sentire il dolore che stiamo provando. Esattamente come hanno fatto, in due modi diversi, Violetta e Teddy. C’è da imparare molto da questa storia e te lo ricordiamo con questa breve filastrocca: la stessa paura, lo stesso dolore e un buco grande dentro al cuore, chi lo riempie di bacche rosse e di dolci more e chi di dispetti e di brutte parole. In questa puntata di Radio Gio potrai ascoltare la storia di Violetta e la paura di non piacere; le canzoni del coro dell’Antoniano : Le tagliatella di nonna Pina, Un topolino un gatto e un grande papà, La tarantella della mozzarella, Il rap del peperoncino. Ascolta l’mp3

Per ascoltare altri programmi: www.radiorvs.it