martedì, Luglio 23, 2019
Home > Mondo > Smaltisci plastica, ricevi verdura biologica

Smaltisci plastica, ricevi verdura biologica

È l’iniziativa di una scuola elementare avventista del Brasile per sensibilizzare l’opinione pubblica nella Giornata mondiale dell’ambiente.

Notizie Avventiste – I cambiamenti partono dai giovani e spesso anche dai giovanissimi. I bambini della scuola elementare avventista di Porto Feliz, a San Paolo in Brasile, si sono preparati per mesi in vista della Giornata mondiale dell’ambiente. Hanno realizzato un orto nel giardino della scuola. Hanno piantato verdure, innaffiato, tolto erbacce, raccolto. Tutto per preparare la fiera della sostenibilità tenuta nella piazza cittadina il 5 giugno. L’obiettivo era aumentare nei residenti la consapevolezza sull’importanza di prendersi cura dell’ambiente e di saper riciclare.

Il servizio è iniziato presto e i cittadini si sono messi in fila per smaltire bottiglie di plastica, batterie usate, lattine di alluminio e altri materiali riciclabili. Ogni visitatore ha ricevuto un buono per ritirare prodotti biologici: lattuga, almeirão (una verdura simile alla cicoria), prezzemolo, fertilizzanti, spezie e semi. In pratica le verdure e gli ortaggi coltivati dagli scolari nel giardino della scuola. I fertilizzanti organici sono stati realizzati tramite compostaggio domestico.

Jefferson Chimittel, papà di uno degli alunni, ha preso una pianta di pomodori. “Ho trovato il progetto molto interessante perché è necessario dare più valore alla natura, pianterò il mio piccolo pomodoro e spero di produrre buoni frutti” ha affermato.

Fabiana de Gouveia Astrath, residente della città, ha portato a casa molte verdure. “Mi piace tutto ciò che è naturale e ho trovato veramente ottima l’iniziativa di questi ragazzi che hanno distribuito prodotti biologici molto buoni. È un incentivo a cambiare” ha commentato.

Samuel Moreli, alunno di quinta elementare, ha partecipato attivamente alla realizzazione del progetto e ha lavorato con impegno. “Ho pensato che fosse una cosa bella” ha chiosato “Ho dato il mio contributo per produrre il fertilizzante biologico che aiuterà molto l’ambiente”.

Consapevolezza ecologica
Secondo l’Associazione brasiliana delle aziende pubbliche per la raccolta e lo smaltimento della spazzatura (Abrelpe), attualmente produciamo 1,4 miliardi di tonnellate di rifiuti all’anno in tutto il mondo. Ciò significa che ciascuno dei sette miliardi di abitanti del pianeta è responsabile della produzione di oltre un chilo di spazzatura al giorno.

Jean Ribeiro, direttore della scuola avventista di Porto Feliz, condivide il fatto che l’istituzione abbia usato questa data per sensibilizzare studenti, genitori e società sulla necessità di riciclare e proteggere la natura. “Ci rendiamo conto” ha spiegato “che il tema della sostenibilità è di grande importanza: questa fiera è la dimostrazione che è possibile cambiare e creare un mondo migliore quando ci impegniamo”.