lunedì, Dic 10, 2018
Home > Italia > Una novità nel panorama della raccolta fondi in Italia

Una novità nel panorama della raccolta fondi in Italia


Master in fundraising, comunicazione e management per gli enti ecclesiastici e le organizzazioni religiose
.

Notizie Avventiste – Promosso e organizzato dall’Italian Adventist University di Firenze, Villa Aurora, in collaborazione con lo Studio Romboli, il master in fundraising, comunicazione e management per gli enti ecclesiastici e le organizzazioni religiose è una novità assoluta nel panorama della raccolta fondi in Italia. Un manifesto per gli enti a movente ideale in sintonia con la riforma del terzo settore. Si tratta del primo e unico master universitario nel panorama nazionale con l’obiettivo di formare manager della sostenibilità in grado di fare fundraising in organizzazioni del terzo settore a cosiddetto movente ideale, ma non solo

Obiettivi
Creare cultura del dono, della sostenibilità dell’agire sociale e dell’impatto sociale all’interno delle organizzazioni religiose. Professionalizzare l’attività di fundraising che spesso è già presente, ma non sempre realizzato con le giuste competenze, con costanza e con il conseguimento di risultati soddisfacenti. Trasformare l’attività di fundraising da strumento a processo che sappia coinvolgere la dimensione organizzativa e di sviluppo degli stessi enti.

Contenuti
A utilizzare gli strumenti necessari per la corretta gestione degli enti ecclesiastici e religiosi, per la pianificazione e implementazione della comunicazione sociale e le tecniche di fundraising e di misurazione dell’impatto sociale generato. La gestione di processi necessari sui temi della sostenibilità e del management delle organizzazioni cosiddette a movente ideale. Conoscenze e capacità per poter cogliere al meglio la nuova sfida che il momento storico di grande cambiamento legislativo e sociale mette di fronte alle organizzazioni del terzo settore.

Qualità accademica
La prima edizione del Master prevede il coinvolgimento dei migliori docenti e professionisti del settore afferenti il network Studio Romboli, che contribuiranno ad apportare non solo teoria ma soprattutto pratica professionalizzante. Tutti profili senior del terzo settore italiano, molti provenienti da grandi realtà, a cui si aggiunge un comitato scientifico di manager di alto livello con concrete esperienze professionali: http://master.religiousfundraising.it/master/comitato-scientifico/. Tra loro Roger Bergonzoli, nominato miglior fundraiser italiano dell’anno.

Il master si svolgerà presso l’Italian Adventist University di Firenze, Villa Aurora, dal 13 dicembre 2017 al 21 settembre 2018 per la parte di didattica, e fino a dicembre 2018 per la conclusione dello stage.

Secondo Bergonzoli, il fundraiser è simile a un decatleta, capace di affrontare discipline diverse tra di loro. Non basta eccellere in una per vincere la sfida quotidiana della sostenibilità della mission. Occorre essere allenati, dunque competitivi, in tutte.

Per informazioni e iscrizioni
Segreteria organizzativa
Studio Romboli
Rif. Alessandra Di Salvo
Tel. 0547 631351
Email info@religiousfundraising.it