giovedì, ottobre 18, 2018
Home > Italia > Non è la mano che dona ma il cuore

Non è la mano che dona ma il cuore

Logo 8xmille avventista

Leonardo Lega – “Non ho fatto nulla di particolare, si tratta solo di un semplice gesto. Ho portato un pasto ai senzatetto in alcune zone di Roma, principalmente nei pressi della stazione Termini. Solitamente il mio gruppo ed io diamo loro dei panini, della frutta, una bevanda calda e a volte qualche dolcetto… oh quanto adorano i dolcetti” sospira allegramente “inoltre quando vediamo che ne hanno bisogno, offriamo loro calde coperte e indumenti più pesanti. Il bisogno è grande e non sempre le nostre risorse sono sufficienti. Spesso in nostro aiuto accorrono persone molto generose che preparano piatti caldi e sostanziosi e ci consegnano qualcosa da portare con noi, per regalarlo. Certo se ci fossero più mezzi, riusciremmo a fare di più”. Giorgia, giovanissima volontaria di Adra Italia, racconta la sua esperienza all’interno del progetto di assistenza ai senzatetto.

Grazie ai fondi dell’8 e del 5xmille alla chiesa avventista, numerosi senzatetto di diverse città italiane riescono a superare il freddo inverno scaldati anche dal calore umano dei volontari Adra.

Destinando il tuo 5xmille all’Opera sociale avventista scegli di rimanere accanto ai più deboli. In sede di dichiarazione dei redditi firma per il volontariato e inserisci il codice fiscale unificato Osa: 97311560581.

Per leggere l’intera testimonianza di Giorgia e quali sono gli episodi che porta con più affetto nel suo cuore vai su http://www.ottopermilleavventisti.it/non-e-la-mano-che-dona-ma-il-cuore/

(l.l., Area fundraising)