lunedì, Luglio 22, 2019
Home > Italia > Mostra della Bibbia a Piazza Armerina

Mostra della Bibbia a Piazza Armerina

N2-Piazza Armerina_mostra della BibbiaL’evento di tre giorni ha chiuso il 2014 nella cittadina siciliana

Giulia Blanco/Notizie Avventiste – Dal 28 al 30 dicembre 2014, a Piazza Armerina (EN), si è svolta la mostra della Bibbia intitolata “La Parola tradotta nei secoli”. L’iniziativa è stata organizzata dalla chiesa cristiana avventista del 7° giorno della città ed è nata da un’idea del diacono Giuseppe Paternicò, studente universitario in Lettere Classiche presso l’Università degli studi di Catania, che insieme con il past. Enzo Caputo ha coordinato lo svolgimento della mostra.

Nella giornata dell’inaugurazione si è tenuta una conferenza cui hanno partecipato: don Pasquale Bellanti, direttore dell’Istituto superiore di scienze religiose “M. Sturzo”; la dott.ssa Venera Petralia, dell’Archivio storico diocesano; e il past. Enzo Caputo, della comunità cristiana avventista. Don P. Bellanti e il past. E. Caputo hanno presentato il tema “Le traduzioni bibliche di S. Girolamo e Lutero”; la dott.ssa V. Petralia ha illustrato la sezione grafica, parlando della “Società Biblica in Italia”, e la sezione letteraria, soffermandosi su “Le collezioni private del fondo Caputo”.

Alla mostra erano esposte più di 30 Bibbie; le più antiche di tradizione liturgica, alcune versioni particolari quali: la Bibbia per le donne, illustrata con scene rappresentative delle pie donne; la Bibbia in braille, edizione per non vedenti; la Bibbia in CD. Inoltre erano presenti anche alcuni esemplari in greco, ebraico, cirillico  e in un dialetto africano.