lunedì, Dicembre 9, 2019
Home > Italia > Migrant Soul. Progetto fotografico sugli spazi delle minoranze religiose

Migrant Soul. Progetto fotografico sugli spazi delle minoranze religiose

Nelle foto di Federico Scarchilli si nota una ricerca puntuale e paziente effettuata sulla luce, sia di giorno che di notte, sui monumenti, sull’acqua, sull’ambiente, sul cielo. Non si tratta di una luce che vorrebbe passare soltanto attraverso gli occhi ma piuttosto di una luce che vuole toccare l’interiorità dell’osservatore. Un fotografo di architettura e di paesaggi è un qualcuno che ama spostarsi e viaggiare e che ha dei luoghi del cuore, dei luoghi preferiti, dei luoghi ancora da visitare. Ed è proprio così per Scarchilli.

Migrant Soul è un suo progetto fotografico che ha per soggetto gli spazi delle minoranze religiose a Roma. L’autore sa cogliere l’atmosfera, l’architettura, gli arredi. Diversi sono i luoghi sacri già fotografati, tra cui anche la chiesa cristiana avventista di Lungotevere Michelangelo 6, e ce ne saranno altri anche nel futuro. Il progetto è aperto.

Ascolta l’intervista a Federico Scarchilli.

www.federicoscarchilli.it