mercoledì, Settembre 30, 2020
Home > Italia > Messaggio inizio anno scolastico 2020-2021

Messaggio inizio anno scolastico 2020-2021

Notizie Avventiste – Pubblichiamo il messaggio che il presidente della Chiesa avventista in Italia ha rivolto a studenti e docenti all’inizio di questo nuovo anno scolastico particolare a causa dell’emergenza coronavirus.

In qualità di presidente dell’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno, vorrei augurare a ogni studente e a ogni insegnante e dirigente di tutte le classi di ogni ordine e grado un buon inizio di anno.
Oggi, 14 settembre, molti ritorneranno sui banchi di scuola dopo una lunga pausa.

La scuola, e quindi l’educazione, è la spina dorsale di un Paese grazie alla quale si può rispondere alle sfide della vita con saggezza e determinazione. Sono stato studente anche io tanti anni fa e ricordo l’antipatia che nutrivo per alcune materie ma, grazie alla passione di una mia professoressa d’italiano, ho potuto assaporare il piacere per lo studio. La grammatica era per lei la base di tutto, anche della matematica e per estensione di tutta la vita.

In un apologo ebraico un rabbi di Gher racconta: “Da ragazzo non volevo applicarmi allo studio della grammatica perché la consideravo una scienza come tante altre. Più tardi, invece, mi ci sono dedicato con passione perché ho visto che i segreti della Bibbia sono legati ad essa”.

Lasciate che vi auguri ancora un buon studio sottolineando quest’ultimo aspetto: scoprite e studiate la lettera tra le più belle e intense che l’umanità abbia mai potuto ricevere, la Bibbia. Essa ha sempre ispirato e dato significato a uomini e donne nel loro cammino della vita. Possa essere anche per tutti voi fonte di ispirazione in vista di un mondo migliore.

Buon studio a tutti.
pastore Stefano Paris

 

Photo 129168952 © LightfieldstudiosprodDreamstime.com