sabato, Agosto 24, 2019
Home > Mondo > La Chiesa avventista mondiale prende posizione sui vaccini

La Chiesa avventista mondiale prende posizione sui vaccini

syringe.417786-2In un documento pubblicato il 2 marzo incoraggia “l’immunizzazione responsabile.

Notizie Avventiste/Adventist Review – La Chiesa avventista mondiale ha rilasciato, lo scorso 2 marzo, una dichiarazione ufficiale sui vaccini, in cui afferma di incoraggiare “l’immunizzazione responsabile” poiché non vi è alcuna motivazione basata sulla fede per scoraggiare i credenti dal partecipare ai programmi di vaccinazione.

Il documento, intitolato “Vaccinazioni” dichiara:
“La Chiesa Avventista del Settimo Giorno pone un forte accento sulla salute e sul benessere. L’importanza per la salute si fonda sulla rivelazione biblica, sugli scritti ispirati di Ellen G. White (co-fondatrice della Chiesa) e sulla letteratura scientifica peer-reviewed. Pertanto, incoraggiamo la vaccinazione/immunizzazione responsabile e non abbiamo alcun motivo religioso, o basato sulla fede, per non incoraggiare i nostri membri di chiesa a partecipare responsabilmente ai programmi di vaccinazione per la protezione della salute e la prevenzione delle malattie. Diamo grande valore alla salute e alla sicurezza della popolazione, che include il mantenimento della ‘immunità di branco’ (o di massa, ndt).

Non siamo la coscienza dei singoli membri di chiesa e riconosciamo le scelte individuali esercitate dal singolo. La scelta di non sottoporsi alle vaccinazioni non è e non deve essere ritenuta un dogma né una dottrina della Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno”.