martedì, Maggio 21, 2019
Home > Italia > Jesi. Una SalutExpò veramente speciale

Jesi. Una SalutExpò veramente speciale

N37-Jesi_SalutExpòMonia Ciccarelli/Notizie Avventiste – Grande successo per la SalutExpò svoltasi presso il Centro commerciale “Il Gentile” di Fabriano, il 16 e 17 novembre scorsi. Moltissime le persone che hanno partecipato nei due giorni, sottoponendosi al checkup gratuito offerto alla cittadinanza dalla Lega Vita e Salute, grazie ai 35 volontari della locale sezione di Jesi.

Soddisfazione per tutti coloro che si sono impegnati nella realizzazione dell’evento organizzato in poco tempo nella galleria principale del “Gentile”.

Tutto è iniziato quando è arrivata una richiesta nella sede centrale della Lega Vita e Salute. Il direttore del Centro commerciale di Fabriano, dott. Latini, N37-Jesi_SalutExpò2durante una vacanza nei dintorni di Potenza, aveva assistito e partecipato a una SalutExpò promossa nella zona e ne era rimasto fortemente e positivamente colpito. Tornando a casa, ha contattato la sede della Lega, a Firenze, chiedendo la possibilità di realizzare l’evento nelle Marche, presso il Centro commerciale da lui diretto. Contattato il responsabile locale della Lega, il dott. Mirko Maiolatesi, il direttore si è occupato della produzione e distribuzione del materiale pubblicitario. Il dipartimento Comunicazioni della chiesa cristiana avventista di Jesi, ha invece inviato alcuni comunicati stampa a radio, tv locali e giornali del fabrianese e della vallesina, che hanno accolto e sostenuto l’iniziativa.

Solitamente, è la sezione locale della Lega Vita e Salute di Jesi ad autoproporsi ai Comuni, agli enti e nei piazzali antistanti i Centri commerciali, per realizzare la SalutExpò. È la prima volta che il servizio è richiesto all’interno di un Centro commerciale e ciò dimostra la validità di questo progetto portato avanti gratuitamente in varie località italiane.