mercoledì, Dicembre 11, 2019
Home > Italia > “Insieme Accogliamo” è il progetto di solidarietà di ADRA a Niscemi

“Insieme Accogliamo” è il progetto di solidarietà di ADRA a Niscemi

ADRA insieme accogliamoChiesa avventista e chiesa cattolica offrono un pasto due volte al mese agli indigenti della città.

Notizie Avventiste – Il progetto di solidarietà “Insieme Accogliamo” si svolge da circa tre anni a Niscemi (CL), gestito dal coordinamento locale di ADRA Italia (Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso) e dal gruppo cattolico dei Focolarini della parrocchia Sacro Cuore.

ADRA insieme accogliamo3“Il progetto è nato in seguito a diversi incontri tra la chiesa cristiana avventista e la chiesa cattolica”, spiega Morena Barone, volontaria di Adra Niscemi, ad ADRAnews, “Uniti dall’amore di Gesù Cristo per i più deboli e i meno fortunati, accogliamo insieme nei locali della comunità avventista, due volte al mese, circa 40 indigenti ai quali offriamo una cena o un pranzo (alternati), insieme a momenti di comunione fraterna. Lo scopo è quello di creare dei legami che ci permettano di conoscere più da vicino queste persone, oltre naturalmente all’offrirgli un pasto completo”.

Questa attività è possibile grazie alla generosità delle due chiese e di persone che hanno preso a cuore quest’opera. “I costi del progetto” continua M. Barone “sono sostenuti dalle donazioni delle due comunità che, durante l’incontro ecumenico annuale, ci sostengono con grande generosità perché credono nel nostro lavoro. Ma non solo, ogni volta che si svolge la mensa, riceviamo anche numerose donazioni di ADRA insieme accogliamo2alimenti e, in base alla frutta e alla verdura di stagione, arriva di tutto e di più!”.

Il Comune ha tanto apprezzato l’iniziativa, che ha deciso di promuoverla tramite eventi di raccolta fondi per sostenere le spese annuali del progetto.
“Per esempio”, conclude M. Barone, “l’ultima iniziativa proposta dal sindaco ai cittadini di Niscemi è stata in occasione della ‘Sagra delle impanate’, a dicembre 2015. È stata lanciata l’iniziativa ‘Adotta una stella di Natale’, in cui era possibile dare un’offerta in cambio di una stella di Natale presente sul grande albero addobbato nella piazza del paese. Tutto il ricavato è stato destinato al progetto ‘Insieme Accogliamo’”.

(Fonte e foto: ADRAnews)