venerdì, Maggio 24, 2019
Home > Mondo > In Egitto, la folla distrugge la chiesa avventista di Assiut

In Egitto, la folla distrugge la chiesa avventista di Assiut

bandiera-egittoNotizie Avventiste – L’incendio della chiesa avventista del settimo giorno nella città egiziana di Assiut,  avvenuto durante i disordini di mercoledì sera, non faceva parte dell’ampio movimento politico in lotta nel paese. Lo hanno affermato i dirigenti della chiesa locale.

La chiesa avventista di Assiut, situata a 400 chilometri a sud del Cairo, è stata attaccata dalla folla e pesantemente danneggiata dalle fiamme. Il pastore e sua moglie si sono rifugiati nel loro appartamento al piano di sopra, sfuggendo così agli aggressori che hanno appiccato il fuoco all’edificio. I due sono stati poi salvati dai loro vicini musulmani.
egitto2
Chiesa avventista“Si trattava di un gruppo di persone che volevano solo fare danni. Questo episodio non rappresenta l’Egitto o il popolo egiziano”, ha affermato Llewellyn R. Edwards, presidente della chiesa avventista nell’area Egitto-Sudan, con sede a Eliopoli.

“Come avventisti vogliamo che i nostri rapporti siano solidi con gli egiziani di tutte le fedi nel paese”, ha aggiunto Edwards che ha fatto notare come il salvataggio della coppia avventista da parte dei vicini musulmani mostri “la vera immagine della maggior parte delle persone in Egitto”.

Edwards ha poi affermato che il governo ha annunciato il pagamento a suo carico della ricostruzione di tutte le chiese distrutte l’altra notte, durante i disordini avvenuti nelle varie città.

egitto3Ad Assuit, diverse altre chiese cristiane sono state attaccate, come anche il negozio della Società biblica egiziana.

La Chiesa avventista gestisce due scuole nel paese: la Nilo Union Academy, a nord-est del Cairo, e la Zeitoun Adventist School. Entrambe le istituzioni hanno stretto rapporti positivi con le comunità circostanti.