giovedì, Giugno 20, 2019
Home > Italia > Giornata mondiale di preghiera. Le donne riflettono sull’accoglienza

Giornata mondiale di preghiera. Le donne riflettono sull’accoglienza

N8-GMPNotizie Avventiste – “Ero straniero e mi accoglieste” ( Matteo 25:35) è il tema della Giornata mondiale di preghiera (Gmp) delle donne cristiane, che si celebra globalmente venerdì 1° marzo.

La liturgia, preparata dalle donne della Francia, guida la riflessione in quella che è la realtà dei paesi europei, divenuti meta di immigrazione. Essa pone l’accento sull’accoglienza, principio cristiano contenuto nella Bibbia ed espressamente enunciato da Gesù nel vangelo di Matteo, e sensibilizza alla solidarietà e all’azione verso quanti vivono situazioni di disagio.

“Ogni anno, quando leggiamo per la prima volta il materiale preparato per la Gmp, … ci chiediamo cosa impareremo dal tema proposto e in che misura questa sfida ci ispirerà e incoraggerà. Ci avviciniamo al materiale con una mente aperta e un cuore accogliente. Non possiamo conoscere le donne che lo hanno scritto, ma siamo già connesse e legate l’una con l’altra”, scrive Eileen King, direttore del comitato Gmp mondiale, nella lettera introduttiva al culto. “Le donne della Gmp francese iniziano la loro liturgia con questo senso di connessione e presentano sei donne del loro comitato. Alcune provengono da altri paesi europei e dall’Africa e ciò ci fa capire che il comitato Gmp della Francia è inclusivo e rappresentativo dell’odierna complessità multi-culturale di questa nazione”, aggiunge E. King.

Tanti gruppi femminili delle chiese evangeliche, cattoliche e ortodosse si sono incontrati nei mesi scorsi, per preparare la celebrazione e per riflettere sui testi biblici di Levitico 19:33-37 e di Matteo 25:31-46.

Il comitato Gmp in Italia, nel quale sono rappresentate le varie realtà cristiane del nostro paese e quindi anche la Chiesa avventista, ha tradotto tutto il materiale in italiano mettendolo a disposizione delle donne. Recentemente ha anche aperto un nuovo sito (https://sites.google.com/site/gmpitaliana/il-comitato-gmp-italia) da cui è possibile scaricare le varie risorse.

Ogni anno, durante la Gmp, si svolge in tutto il mondo una colletta che è devoluta per progetti di solidarietà. In Italia, il comitato nazionale della Gmp ha scelto, tra i vari progetti proposti dalla Francia, quello dell’Associazione Casas (Collectif pour l’Accueil des Solliciteurs d’Asile à Strasbourg), che opera da 30 anni con l’obiettivo primario di accogliere lo straniero, offrirgli supporto amministrativo e legale, introdurlo alla vita in Francia con l’insegnamento del francese basilare, ecc.

Sempre più comunità organizzano nelle città italiane questa Giornata di preghiera cristiana, voluta dalle donne e aperta a tutti gli uomini che desiderano partecipare.

A Roma, l’appuntamento è per venerdì 1° marzo, alle ore 18.00, nella chiesa valdese di via IV novembre; la predicazione sarà tenuta dalla dott.ssa Alessandra Trotta.