domenica, settembre 23, 2018
Home > Mondo > Giornata mondiale dei giovani

Giornata mondiale dei giovani

124392e2eeNotizie Avventiste/EudNews – Centinaia di migliaia di giovani avventisti hanno partecipato, il 16 marzo, in varie nazioni, alla prima Giornata mondiale dei giovani (Gmg) annunciata dai dipartimenti della Gioventù della Chiesa avventista. I ragazzi sono stati spronati non solo ad ascoltare un sermone ma a diventare essi stessi sermone andando nelle strade dei loro villaggi, paesi e città in tutto il mondo per essere le mani e i piedi di Gesù e realizzare atti concreti di gentilezza. Il tema del quinquennio del dipartimento della Gioventù “The Power of One” ha preso vita e ha trovato una sua vivace espressione nella Gmg.

“È stato un momento storico e unificante per la gioventù avventista globale. Ci siamo messi a disposizione di Dio per svolgere il suo lavoro”, ha affermato Gilbert Cangy, direttore dei Ministeri della gioventù della Chiesa avventista mondiale

RTEmagicC_GYDStimme_jpgUn grande ruolo nella diffusione della giornata lo hanno avuto Facebook e Twitter. Più di 80.000 giovani sono stati collegati attraverso i social media e oltre 4 milioni di persone hanno parlato della Gmg su Internet. “Dai dati che ci arrivano ancora numerosi”, ha affermato Cangy, “Sembra che il Gmg sia stata la più grande mobilitazione mondiale di avventisti attraverso Facebook e Twitter!”.

“Fondamentale la sinergia tra i vari dipartimenti della nostra chiesa creata per questo evento. Lo staff delle comunicazioni ha aiutato a realizzare e montare i video; la televisione avventista Hope Channel ha fatto trasmissioni tramite la sua rete satellitare globale; la radio Awr si è occupata della registrazione del tema musicale; l’agenzia umanitaria Adra ha contribuito donando dei pacchi di alimenti; i Ministeri Femminili hanno partecipato attivamente e quelli della Salute hanno condotto dei check-up gratuiti; il dipartimento Pubblicazioni ha distribuito dei libri, e la lista potrebbe continuare all’infinito. Stiamo già iniziando a pianificare il Gmg per l’anno prossimo. È così bello vedere il dipartimento della Gioventù assumere un ruolo guida e mobilitare tutti in questo modo”, ha affermato Daryl Gungadoo, distribution and network engineer di Adventist World Radio in Europa e uno degli organizzatori della manifestazione