mercoledì, Settembre 30, 2020
Home > Italia > Gaeta. Convegno sulla prevenzione dei tumori

Gaeta. Convegno sulla prevenzione dei tumori

N29-Gaeta-Convegno LILTPresenti oncologi e rappresentanti della Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt)

Sandra Cervone – È possibile prevenire i tumori della cute e del seno? E cosa possiamo fare per fronteggiare patologie sempre più diffuse anche in questo territorio? Sono le due domande alle quali il convegno organizzato dalla Lega Italiana per la Lotta ai Tumori della sezione di Latina ha voluto rispondere, lanciando il suo martellante appello all’informazione e alla prevenzione, oltre che alla cura dei problemi oncologici.

Nella chiesa cristiana avventista del 7° giorno di Gaeta, in via dei Frassini, gentilmente concessa dal past. Davide Malaguarnera e da tutta la comunità, sono quindi intervenuti due medici oncologi del S. Maria Goretti di Latina, unitamente a rappresentanti della Lilt, sezione di Latina, e della neonata delegazione di Gaeta-Sud Pontino.

In particolare ci si è soffermati sul “Progetto Melanoma” (con la dott.ssa Anna Maria D’Achille) e sul “Progetto Mammella” (con il senologo e chirurgo oncologo nonché ricercatore dott. Fabio Ricci).

Dopo il saluto del pastore avventista, la moderatrice della serata, Sandra Cervone, corrispondente de “Il Messaggero” di Latina, ha presentato il dott. Alessandro Novaga, responsabile per i rapporti con gli Enti e le Istituzioni della Lilt, e Rosario Cienzo, volontario della Lilt e delegato per l’area Gaeta-Sud Pontino. Numerose le domande del pubblico, a dimostrazione della sensibilità collettiva verso tali problematiche che colpiscono purtroppo un numero sempre maggiore di persone. Significativa la testimonianza di donne già operate al seno e la decisione degli organizzatori di ritornare presto con un nuovo convegno che dia ancor più spazio a quanti hanno desiderio di chiarire dubbi e porre domande agli oncologi.

Già nel prossimo mese di ottobre, in occasione della campagna nazionale Lilt, denominata Nastro Rosa e dedicata alla prevenzione del tumore al seno, sarà organizzata presso il Club Nautico un’intera giornata di informazione con la partecipazione del dottor Ricci.

All’incontro di domenica 7 settembre ha partecipato il chitarrista Claudio Sasso che, prima di ritornare in Finlandia, dove vive e lavora da anni, ha voluto regalare alla sua Gaeta un piccolo assaggio del suo ampio repertorio musicale.