lunedì, Agosto 3, 2020
Home > Italia > Firenze. Alle radici della violenza… per proseguire il cammino del cambiamento

Firenze. Alle radici della violenza… per proseguire il cammino del cambiamento

N39-Firenze_volantino 7 dicembreNotizie Avventiste – È l’evento di riflessione e dibattito proposto alla cittadinanza fiorentina dalla radio Rvs in occasione dei 34 anni di “servizio” nella città e nell’ambito del progetto “Insieme si può” dell’emittente radiofonica e dell’Otto per mille della Chiesa cristiana avventista del 7° giorno.

Sabato 7 dicembre, alle ore 16.00, sarà rappresentato lo spettacolo teatrale “Le radici della violenza, ovvero la macchina del tempo”, a cura di Gabriele Giaffreda, tratto dal testo di Stefano Massini.

Seguirà “L’altrobinario: in viaggio verso il cambiamento”, incontro e dibattito su violenza di genere, femminicidio, pregiudizio e consapevolezza. Interverrano varie associazioni: Artemisia, Coordinamento contro la violenza di genere e il sessismo, Giardino dei Ciliegi, LibereTutte, Maschi per obbligo, Ireos, Se non ora quando, Cam-Centro ascolto uomini maltrattanti. Parteciperà anche il past. Filippo Alma, docente presso la Facoltà avventista di Teologia di Firenze. La tavola rotonda, curata da Claudio Coppini e Laura Ferraresi, sarà intervallata da momenti musicali dei ragazzi della comunità avventista di Firenze.

“Insieme si può: conoscersi, incontrarsi, accogliersi, integrarsi” è un progetto che, tramite diverse iniziative, promuove il superamento dei pregiudizi di razza, sesso e religione, delle paure dell’altro e del diverso, per prevenire e contrastare germi e forme di razzismo e intolleranza.

L’appuntamento è presso il Centro polivalente avventista, in via del Pergolino 1 (zona Careggi), a Firenze. In questa occasione sarà possibile contribuire anche ai progetti “Ricostruiamo insieme per la Sardegna” e “Insieme per le Filippine”, tramite Adra Italia Onlus.

L’evento sarà trasmesso in diretta dalla radio Rvs (FM 92,4); in streaming audio su www.radiovocedellasperanza.it; in video streaming su Hope Channel Italia (http://video.avventisti.it/diretta/diretta/firenze). L’ingresso è libero.

Per scaricare la locandina cliccare qui.