giovedì, Giugno 20, 2019
Home > Media > Editoriale Rvs. Diritto alla salute

Editoriale Rvs. Diritto alla salute

La salute è un diritto prezioso, tutelato dalla nostra Costituzione. L’articolo 32 recita: “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge”.

Un diritto, dunque, quello della salute che era stato prefigurato dal nostro dottore per eccellenza, Cristo Gesù. Il Vangelo è un compendio di racconti che parlano di guarigione, di salvezza fisica e spirituale, donata dal gran Medico senza distinzione, senza discriminazione. E anche la Bibbia mette al centro la salute con le prescrizioni che l’Eterno diede a Mosè.

La nostra società è complessa e affronta sfide impegnative, da quelle legate al multiculturalismo all’invecchiamento della popolazione al deficit economico. Il nostro augurio è che la salute resti sempre un diritto garantito, protetto, salvaguardato con tutti gli sforzi possibili, con l’attenzione a chi ha più bisogno.

Ascolta la riflessione a cura di Veronica Addazio, vicedirettore nazionale di Radio Voce della Speranza.