martedì, Agosto 11, 2020
Home > Italia > È avventista la vincitrice del XXIX Premio Mondiale di Poesia Nosside

È avventista la vincitrice del XXIX Premio Mondiale di Poesia Nosside

XXIX-NOSSIDENVITO-PREMIAZIONE-B-29-11-2013I versi di Mina Antonelli sul tema dell’emigrazione hanno conquistato la giuria internazionale

Notizie Avventiste – “Dove vivono i tuoi sogni” è la poesia che ha vinto la XXIX Edizione del Premio Mondiale di Poesia Nosside, manifestazione intitolata alla poetessa della Magna Grecia vissuta a Locri nel III secolo a. C.

“È stata per me una grande emozione sia quando ho scritto la poesia sia quando ho ricevuto la notizia che ero prima classificata a un premio così importante”, ha affermato l’autrice Mina Antonelli, membro della chiesa cristiana avventista di Gravina in Puglia.

“In questo mondo tecnologico, la poesia diventa un tramite per raccontare sentimenti e situazioni che si vivono ogni giorno, purtroppo a volte anche episodi tristi come gli sbarchi di quelle persone che rischiano la vita per fuggire dalla miseria e dalla guerra, inseguendo un sogno di libertà”, ha aggiunto la poetessa che ha proseguito, “È questo che ho voluto raccontare nella mia poesia. Durante la premiazione ho messo in risalto la sensibilità che ha dimostrato la giuria verso queste problematiche sociali e anche umane che stiamo vivendo”.

Il Premio Mondiale Nosside è nato a Reggio Calabria e difende le diverse identità culturali e linguistiche, è infatti l’unico concorso aperto a tutte le lingue del pianeta e a ogni forma di comunicazione.

All’edizione del 2013 hanno partecipato 334 poeti di 70 stati, che hanno inviato opere in 55 lingue differenti.

Il presidente del Premio Nosside, Pasquale Amato, ha evidenziato alcuni primati di questa edizione. Per la prima volta i maggiori cinque riconoscimenti sono stati assegnati a opere di donne. Per la prima volta il plurilinguismo e la multimedialità, identità fondamentali del Premio Nosside, hanno avuto piena parità grazie alla vittoria assegnata ex-aequo a una poesia scritta, una poesia in video e una poesia in musica (una canzone). Per la prima volta il Premio Nosside ha deciso di affidarsi interamente all’autofinanziamento basato sulle donazioni private di singoli, associazioni e aziende.

La cerimonia di premiazione si è svolta il 29 novembre, presso il Teatro dello Stretto dell’emittente televisiva ReggioTV a Campo Calabro di Reggio Calabria. L’evento è stato trasmesso in streaming, visibile ancora sul sito www.nosside.org.

Per leggere la poesia scritta vincitrice del premio cliccare qui.