martedì, ottobre 16, 2018
Home > Italia > Dieci anni di poesia

Dieci anni di poesia

N22-Premiazione-Maranata-2016-1A Conversano, in Puglia, la cerimonia di premiazione del concorso Maranatà.

Gloria Zucchini/Notizie Avventiste – Domenica 22 maggio, presso la Sala Convegni del Castello di Conversano (BA), l’Associazione Bimbo Aquilone Onlus ha premiato i vincitori del Premio nazionale di poesia “Maranatà”. Il concorso poetico, che ha l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica, del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei N22-Premiazione-Maranata-2016-10Presidenti di Senato e Camera dei Deputati, è giunto alla sua decima edizione.

“Questa iniziativa promuove i valori della solidarietà, valorizzando l’arte letteraria quale strumento di emancipazione dello spirito e di affinamento della percezione della realtà”, ha sottolineato Antonietta Fantasia Barbuscia, presidente dell’Associazione Bimbo Aquilone Onlus, “Inoltre”, ha aggiunto la presidente, “il concorso ha finalità benefiche, poiché parte del ricavato è devoluto al sostentamento di alcuni bambini poveri di Brasile e Ruanda”. È, infatti, in questi due paesi che si concentrano i progetti di adozione a distanza e di sviluppo della Bimbo Aquilone Onlus.

Mina AntonelliN22-Premiazione-Maranata-2016-11, responsabile del premio Maranatà, ha organizzato e gestito l’intera manifestazione, coadiuvata da una qualificata giuria composta dalla prof.ssa Santa Abiusi (presidente); dai pastori e poeti Giuseppe Stragapede e Rolando Rizzo; dalle prof.sse Carmen De Mola, Elisa Civardi e Marisa D’Agostino; dal poeta Giovanni Sangiorgio e dal presidente dell’Associazione Amici della Fondazione “E. Pomarici Santomasi” di Gravina in Puglia.

Circa 200 poeti hanno partecipato al concorso, articolato anche quest’anno nelle sezioni A (adulti) e B (giovani), con in N22-Premiazione-Maranata-2016-9più il premio speciale della giuria al miglior poeta pugliese.

La perdita di un figlio è il tema della poesia “La tua voce sui miei passi“, vincitrice nella sezione A, composta da Rita Muscarin, di Savona. Un dolore immenso che toglie ogni senso al quotidiano. Un’esperienza che nessun genitore vorrebbe vivere.

Sul podio anche Giovanni Caso, di Siano (SA) con la poesia “I quattro cavalieri” (seconda classificata) e Carmelo Consoli, di Firenze, con “Nell’ora rosata dei tramonti” (terza classificata). Al quarto posto la poesia “Metopea greca”, composta da Valter Simonini, di Marina di Massa (MS).

N22-Premiazione-Maranata-2016-13La giuria ha consegnato il premio per il miglior poeta pugliese a Laura Fantasia, di Conversano (BA), per la poesia “Ti aspetto”. Nella società piena d’incertezze, in “questa vita amica e avversaria”, è la speranza in Dio che dà senso a tutto e la forza per andare avanti, sicuri di essere parte di un progetto divino.

Per la sezione B, dedicata ai giovani, ha vinto la poesia “Stanotte“, scritta da Elsa Berardi di Civita Castellana (VT). Al secondo posto si è classificato Lorenzo Barone, di Matino (LE), con “Le lacrime della fine”. Terzo posto, a pari merito, N22-Premiazione-Maranata-2016-5per le poesie “La mia cameretta”, di Gianluca Conese , di Bari;  e “Eri bionda spiga”, di Carla Palma, di Conversano.

Le composizioni dei vincitori sono state lette dagli autori, dall’avv. Anna Mele e dalla dott.ssa Gloria Zucchini. Gli interventi del sindaco di Conversano, avv. Giuseppe Lovascio; dell’assessore alle Politiche Sociali, dott.ssa Francesca Lippolis, e del musicista Alessio Giuliani, hanno intervallato i diversi momenti della premiazione.

N22-Premiazione-Maranata-2016-7Al termine, un ricco rinfresco ha suggellato un momento così particolare di condivisione di pensieri e sentimenti.

La vasta risonanza che questo importante concorso di poesia ha ormai raggiunto in tutta Italia e anche all’estero, consentirà senz’altro agli organizzatori di riproporlo  il prossimo anno.

Leggi tutte le poesie premiate.

 

 

N22-Premiazione-Maranata-2016-3 N22-Premiazione-Maranata-2016-2

N22-Premiazione-Maranata-2016-8 N22-Premiazione-Maranata-2016-12