venerdì, Agosto 7, 2020
Home > Italia > #DearCoronavirus. Solidarietà e ringraziamenti

#DearCoronavirus. Solidarietà e ringraziamenti

Il sesto video dei centri media avventisti esprime vicinanza alle famiglie delle vittime di Covid-19. Il settimo video è un grande grazie a quanti sono impegnati in un servizio che spesso diamo per scontato.

HopeMedia Italia – Il video numero 6 della serie #DearCoronavirus, realizzata dai centri media avventisti internazionali, è dedicato a coloro che hanno perso i loro cari, ammalati di Covid-19. Esprime vicinanza e solidarietà a queste famiglie sofferenti.

“È forse il più commovente realizzato finora. Può suscitare un brivido in chi lo guarda” afferma Victor Hulbert, direttore del Dipartimento Comunicazioni presso la Regione Transeuropea (Ted) della chiesa avventista e uno dei coordinatori del progetto.

Il breve video inizia con la testimonianza di due persone che hanno perso un loro congiunto, segue la voce silenziosa di alcuni cartelli in varie lingue, che mostrano partecipazione a tanto dolore.

Perché la scelta del silenzio? “Spesso non abbiamo parole che possano confortare adeguatamente chi vive un lutto” spiega Hulbert “ma solo la nostra presenza”. È un abbraccio virtuale per dire: “Siamo con te!”. E ci permette di piangere, come dice l’apostolo Paolo, “con quelli che piangono” (Romani 12:15).

“Malauguratamente, questo coronavirus ha tolto la possibilità di essere fisicamente vicini a coloro che hanno perso i loro amati” rileva con tristezza Corrado Cozzi, direttore del Dipartimento Comunicazioni presso la Regione Intereuropea (Eud) della chiesa, e anche lui coordinatore della serie.
“A tanti” aggiunge “viene impedito di dire quel semplice addio che, sebbene non udito, libera il cuore dal peso della separazione”.

Guarda il video 6.

Video 7
#DearCoronavirus 7 esprime un grande grazie a quanti sono impegnati in un servizio che spesso diamo per scontato. La presente situazione ha permesso di valorizzare le persone comuni che svolgono lavori ordinari ma essenziali per la nostra quotidianità. Sono loro le “nuove celebrità”.

Allora, mentre sei a casa, chiudi la porta a chiave e stai al sicuro, perché non condividi questo messaggio di ringraziamento ad agricoltori, commercianti, farmacisti, fornai, addetti ai supermercati, giornalisti, pompieri e a tutti coloro che contribuiscono in modo reale alla nostra sicurezza, protezione e benessere?

Guarda il video 7.

#DearCoronavirus è un messaggio positivo di speranza che viene condiviso in tutto il mondo in più lingue. È un progetto di sensibilizzazione pubblica realizzato dalla rete di esperti avventisti dei media (Gain) in Europa e aperto agli altri continenti. Il team di produzione del video 7 è stato guidato dalla Regione Interamericana della chiesa.
“Il nostro pubblico è mondiale! Il nostro pubblico più importante sei tu!” affermano gli organizzatori.

[Fonte: Eud News]