giovedì, Agosto 13, 2020
Home > Italia > Cremona. Caro futuro ti nutro di speranza!

Cremona. Caro futuro ti nutro di speranza!

In una delle provincie più colpite dalla pandemia, i volontari di Adra assistono un centinaio di famiglie del territorio.

Notizie Avventiste – “Vivo da sei anni a Cremona, la provincia italiana che detiene il triste primato del maggior numero di infetti da Covid-19 (17,5 contagiati ogni mille abitanti) e di morti per numero di abitanti (1.035). Tutto questo si inserisce in un quadro generale, quello lombardo, già tristemente segnato da una lunga storia di dolore e di sofferenza, di famiglie intere decimate. A preoccupare ancora di più è un futuro piuttosto incerto, come quello delle tante famiglie rimaste senza lavoro”. Questa la situazione sintetizzata da Franco Evangelisti, pastore delle comunità avventiste di Cremona, Mantova e Pavia. Ma proprio nelle circostanze più difficili ecco sbocciare un germoglio di speranza che permette di guardare al futuro con occhi nuovi e di fare rete per contribuire al meglio negli interventi per chi è nel bisogno.

“Questo periodo di profondo smarrimento globale, uno dei risultati della pandemia, ha generato però nuove relazioni e instaurato nuove forme di solidarietà” spiega Evangelisti “Grazie al contributo di amici e di membri della nostra comunità presenti nel territorio, Adra Cremona, per poter continuare ad assistere i circa 100 nuclei familiari sparsi sul territorio in cui opera, oltre alla convenzione con il Banco Alimentare, ha potuto godere, tra l’altro, della solidarietà della partnership con Zespri Italia, che ha fornito frutta di ottima qualità alle famiglie assistite, e l’Associazione buddista di Milano, che continua ad alimentare la distribuzione di viveri nel distretto di Vigevano-Abbiategrasso”.

In questa zona l’Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso (Adra) lavora per aprire una nuova sede che si aggiungerà alle 37 già presenti in altrettante città del territorio nazionale. Inoltre, la collaborazione con l’amministrazione vigevanese offre nuove possibilità solidali.

“Grazie alle relazioni con il Comune di Vigevano” aggiunge il pastore “abbiamo ricevuto dai servizi sociali comunali un elenco di famiglie in stato di povertà, che ci sono state affidate per fornire loro regolarmente viveri di prima necessità. Nuove opportunità per fare il bene ed essere presenti, al momento giusto, nella vita dei nostri simili”.

Agli interventi umanitari dei coordinamenti locali di Adra Italia contribuisce anche l’8xmille della Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno. “Caro futuro, oggi ti nutro di speranza” è lo slogan che esprime, quest’anno, il suo impegno sociale.

[Foto: Adra Cremona]