sabato, Agosto 8, 2020
Home > Italia > Comunicato per i membri della chiesa avventista in Italia

Comunicato per i membri della chiesa avventista in Italia

Care sorelle e cari fratelli,

la nostra chiesa vive, ormai da diverse settimane, l’esperienza comunitaria in condizioni che pochi mesi fa non avremmo mai immaginato. Allo stato attuale, nonostante sembra intravedersi un miglioramento della situazione anche sulla base dalle informazioni che quotidianamente vengono fornite dalla Protezione Civile, ci sono ancora tante persone che soffrono per il contagio Covid-19 e molti altri ancora che perdono la vita.

In seguito alla firma del presidente del Consiglio Giuseppe Conte al nuovo Dpcm del 1° aprile 2020 vengono confermate le misure già esistenti con una proroga dal 4 al 13 aprile.
Comunichiamo che l’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno (Uicca), in rispetto alle norme legislative, manterrà sospesi tutti i servizi di culto fino al 13 aprile, salvo altre eventuali disposizioni. 

Il nostro pensiero va a coloro che nelle ultime settimane hanno perso una persona cara oppure a coloro che stanno soffrendo sul letto di un ospedale o a casa propria. Stiamo continuando a ricordare nelle nostre preghiere queste famiglie assieme a tutti coloro che sono coinvolti attivamente per affrontare tale emergenza.

Come chiesa avventista mondiale stiamo partecipando, a partire dal 27 marzo, all’iniziativa “100 giorni di preghiera” che ci vede uniti in preghiera davanti a Colui che è il nostro Padre (per info e iscrizioni www.chiesaavventista.it/100giornidipreghiera).

Ricordiamo anche l’attivazione del servizio di assistenza telefonica psicologica (tel. 0636095959) e spirituale (tel. 055413676) rivolta a tutti coloro che abbiano bisogno di dialogare per esprimere la propria sofferenza o per vivere un momento di preghiera e di condivisione della Parola di Dio. Oltre a queste iniziative, vogliamo ringraziare tutti i collaboratori e volontari che, sul territorio nazionale, portano avanti vari progetti della chiesa per rispondere ai bisogni concreti della popolazione.
Potete trovare maggiori informazioni che riguardano le attività della chiesa finalizzate all’intervento in questo momento di crisi, consultando la pagina internet: https://ottopermilleavventisti.it/progetti e la relativa pagina Facebook.
Su www.chiesaavventista.it/restiamounitiadistanza trovate un elenco con tutti i collegamenti in cui, come chiesa, abbiamo parlato di coronavirus.

Inoltre, ricordiamo che HopeMedia Italia offre vari programmi spirituali su Hope Channel Italia, attraverso le radio locali in FM, l’app avventisti e on demand sul sito www.hopechannel.it.
Potete anche seguire la diretta del venerdì sera, a cura dei Mag (Ministeri Avventisti per la Gioventù), e del sabato mattina sulla pagina Facebook della Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno, sul canale YouTube di HCI.
Inoltre, dalla scorsa settimana, potete seguire la programmazione sabatica anche dal televisore di casa (per informazioni www.hopechannel.it/dispositivi).

Vi ricordiamo che HopeMedia Italia sta lavorando in condizioni non ottimali, per la riduzione del personale in attività, per l’impossibilità a spostarsi e per le linee Internet non performanti.

Per ulteriori informazioni vi chiediamo di seguire le notizie pubblicate su www.ilmessaggeroavventista.it e su news.avventisti.it

Con lo sguardo rivolto in alto verso Colui che può fare più di quanto chiediamo o pensiamo, siamo in attesa, pieni di speranza, del giorno in cui potremo di nuovo adorare il nostro Dio insieme, riaprendo le nostre comunità.

“Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia, per ottenere misericordia e trovare grazia ed essere soccorsi al momento opportuno” (Ebrei 4:16)

Andrei Cretu
Segretario generale Uicca