domenica, Agosto 25, 2019
Home > Italia > Adra Italia. Un anno ricco di esperienze di solidarietà

Adra Italia. Un anno ricco di esperienze di solidarietà

N2-AdraItalia_attibvità del 2014Al centro dei progetti e degli interventi le fasce più deboli della popolazione, l’integrazione sociale e culturale degli stranieri, gli interventi di soccorso nelle calamità.

Adra Italia News – Il 2014 si è da poco concluso e l’Agenzia avventista di sviluppo e soccorso desidera condividere un resoconto sintetico di tutte le attività svolte nelle emergenze e nella realizzazione di progetti sociali e umanitari, sia sul territorio nazionale sia all’estero.

È stato un anno molto intenso e ricco di programmi sociali e iniziative benefiche realizzati grazie al servizio di circa 500 volontari sparsi in tutta Italia: le risorse, le idee e le energie messe a disposizione hanno sempre l’obiettivo comune di porre al centro dei progetti le fasce deboli della popolazione e i disagi sociali da esse vissuti.

Le mense sociali per famiglie indigenti, anziani o immigrati, i centri di ascolto e counseling, i programmi educativi per bambini, i servizi di assistenza alimentare e distribuzione di vestiario, l’assistenza ai senzatetto sono tra i principali servizi svolti dai 38 coordinamenti locali all’interno del nostro territorio nazionale, con una particolare attenzione rivolta al settore dell’integrazione sociale e culturale degli stranieri, uno dei settori di maggior attualità sul quale l’Ufficio nazionale e diversi coordinamenti locali hanno focalizzato la propria operatività, attraverso la realizzazione di corsi di italiano, programmi culturali e formativi, assistenza all’interno di un campo di rifugiati, ecc.

L’impegno di Adra Italia e dei volontari abbraccia anche un altro importante ambito di intervento: le emergenze e il soccorso in seguito a calamità naturali. Adra Italia agisce a supporto delle istituzioni e della Protezione Civile con l’obiettivo di essere sempre pronti ad alleviare i disagi e i bisogni immediati di coloro che vivono momenti di grande difficoltà, e poter soddisfare eventuali richieste di aiuto.

Infine, Adra Italia è stata attiva in Namibia, Ruanda, Bangladesh, Filippine e Togo, nel settore della cooperazione allo sviluppo, attraverso la realizzazione di programmi umanitari nel campo dell’educazione scolastica, della sanità, della sicurezza alimentare e dello sviluppo lavorativo.

Per poter visualizzare un report delle più importanti attività svolte durante il 2014, cliccare qui.

Per visitare il sito di Adra Italia: www.adraitalia.org