mercoledì, Agosto 21, 2019
Home > Italia > A Milano la XXVI Assemblea Amministrativa della Chiesa avventista in Italia

A Milano la XXVI Assemblea Amministrativa della Chiesa avventista in Italia

I delegati eleggeranno i nuovi vertici dell’Unione e sceglieranno le linee guida per i successivi cinque anni

Notizie Avventiste – 304 delegati, provenienti da tutta Italia, convergeranno a Milano per la XXVI Assemblea Amministrativa dell’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno (Uicca). E il conto alla rovescia è già iniziato. I lavori si apriranno domenica 24 febbraio, guidati dal testo biblico «… Colui che pianta e colui che annaffia non sono nulla: Dio fa crescere!» (1 Corinzi 3:7).

Si tratta di un appuntamento quinquennale della chiesa nazionale per dialogare sulle attività svolte e sulle indicazioni per quelle da svolgere. L’Assemblea Amministrativa è l’organismo di governo più elevato della Chiesa avventista. Il suo compito è eleggere i vertici dell’Unione italiana, i responsabili dei vari dipartimenti e delle istituzioni che amministreranno la denominazione tra un’Assemblea e l’altra. Inoltre approverà le linee guida da seguire nei prossimi cinque anni.

“La chiesa ha le sue regole amministrative che permettono il dialogo e lo scambio chiaro, informato, fraterno e pieno di quell’amore che Dio per primo ci ha dato”, affermano dall’Uicca “Contiamo sulla partecipazione di tutti al processo di riflessione e di valutazione del modo in cui è impegnata nella missione che il Signore ha affidato a ogni singolo membro della comunità di fede. Auspichiamo che da queste considerazioni e verifiche emergano percorsi utili a favorire l’evangelizzazione, cioè la diffusione dei valori cristiani in cui crediamo, destinati a migliorare la vita delle persone che vivono nel territorio della nostra Unione, facendone dei cittadini e delle cittadine del regno di Dio che viene. Per questo motivo stiamo pregando e vi invitiamo a fare lo stesso, singolarmente e in gruppi, affinché lo Spirito Santo ispiri i nostri dialoghi e illumini le nostre menti, e consenta di pervenire, al di là delle differenze di prospettive e delle divergenze relative alle strategie, alla comprensione e condivisione d’intenti che animarono i componenti della chiesa degli apostoli”.

All’apertura dei lavori daranno un saluto i presidenti della Società biblica (Sbi), della Federazione delle chiese evangeliche (Fcei) e della Federazione delle donne evangeliche (Fdei); e i rappresentanti delle chiese luterana, pentecostale (Fcp), metodista, Esercito della Salvezza, valdese.

Interverrà anche la vice sindaca di Milano per un messaggio di accoglienza e benvenuto.

L’XXVI Assemblea Amministrativa dell’Uicca di svolgerà nell’Hotel e Centro congressi “Da Vinci”, in via Senigallia 6, nel capoluogo lombardo. Chiuderà i lavori nel pomeriggio di mercoledì 27 febbraio.