10-anniversario-forum-parma-2016-2

Ripercorse le tappe del dialogo tra le varie componenti religiose della città

Notizie Avventiste – Venerdì 21 ottobre, presso il Comune di Parma si è tenuta la conferenza stampa per i primi dieci anni di vita del Forum interreligioso “4 ottobre”. Presenti il sindaco, Federico Pizzarotti; il presidente del Forum, Luciano Mazzoni; e i rappresentanti delle chiese e delle religioni membri del Forum.

10-anniversario-forum-parma-2016-1“In un clima di dialogo aperto”, ha spiegato Bruna Codeluppi, della chiesa cristiana avventista, “si sono ripercorse le tappe dell’esperienza del Forum nella città. In modo particolare il pastore della mia chiesa, Daniele La Mantia, ha accennato alle difficoltà, soprattutto in passato, di aprirsi agli altri e, citando la co-fondatrice della Chiesa avventista, Ellen G. White, ha ricordato l’importanza e il dovere di lavorare con i ministri delle altre confessioni religiose, non solo di dialogare, nel rispetto del proprio mandato”.

“Alla fine della conferenza stampa”, ha aggiunto B. Codeluppi, “una nota di dolore è stata espressa dal vicepresidente della comunità ebraica circa la notizia che il monte del tempio di Gerusalemme è stato dichiarato dall’UNESCO appartenente ai soli musulmani. In questo modosi cancella di fatto l’esistenza degli ebrei dalla storia di quei luoghi, quasi come non fossero mai esistiti, dimenticando i patriarchi e soprattutto l’ebreo Gesù, e di conseguenza anche le successive origini cristiane. Il cammino di dialogo è appena iniziato ed è ancora lungo e faticoso ma è importante continuarlo”.

Il sindaco ha ringraziato i presenti sottolineando l’importanza per la città di una simile realtà.

Giornata del dialogo
Le attività interreligiose a Parma sono diverse. Circa un mese prima, il 29 settembre, si è svolta la Giornata del dialogo. La mattina è solitamente n42-parma-visita-scuole-28-set-2016dedicata alle visite delle scuole medie superiori della città e della provincia ai diversi luoghi di culto che restano aperti per accogliere gli studenti. La chiesa cristiana avventista, membro del Forum interreligioso “4 ottobre”, ha vissuto anche quest’anno la giornata del dialogo.

“La chiesa si è riempita di studenti di quattro classi del liceo Marconi accompagnati da diversi insegnanti”, ha spiegato il past. Daniele La Mantia, “Sempre molto attenti, gli studenti hanno dapprima ascoltato la presentazione sui fondamenti della fede e sulle origini dell’avventismo, ben esposta da Patrizia Evola, e poi non sono mancate le domande piene di vivo interesse e assolutamente non banali che trattavano varie tematiche soprattutto di ordine etico e morale”.

n42-parma-relatrici-giornata-dialogo-29-settembre-2016La sera il programma è continuato presso la sala civica del parco Bizzozzero, dove si è tenuta la conferenza sul tema “Le donne e le religioni”. Le relatrici rappresentavano le diverse fedi presenti nel Forum: ebrei, islamici, ba’hai e cristiani di varie denominazioni.

Per la voce cristiana, il Consiglio delle chiese cristiane di Parma ha scelto Dora Bognandi, direttore aggiunto del dipartimento Affari pubblici e Libertà religiosa dell’Unione avventista italiana e presidente della FDEI (Federazione delle donne evangeliche in Italia), che nel suo intervento si è soffermata sul divario esistente tra il modello paritario fra uomo e donna presentato nella Bibbia e la realtà di violenza cui si assiste molto spesso.

La sala era gremita di persone che hanno rivolto alle relatrici diverse domande.

“Grazie a queste iniziative”, ha concluso D. La Mantia, “siamo chiamati, dopo questa data, a visitare le scuole per condividere con i docenti di religione momenti di formazione con le nuove generazioni”.

Leggi la rassegna stampa di Vita Nuova.

Condividi questa notizia con i tuoi amici…Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePin on Pinterest