giovedì, luglio 19, 2018
Home > Mondo > Volontari avventisti in Corea del Sud hanno offerto massaggi agli atleti olimpici

Volontari avventisti in Corea del Sud hanno offerto massaggi agli atleti olimpici

Nell’ambito di una serie di attività di testimonianza alle recenti Olimpiadi invernali di Pyeongchang.

Notizie Avventiste – Il movimento “His Hands”, gestito da avventisti, si è relazionato con atleti e allenatori e offerto gratuitamente sedute di massaggi ai piedi.

“I membri di chiesa in Brasile hanno fatto del loro meglio per condividere il vangelo con i tifosi di calcio, in occasione dei mondiali”, ha affermato il past. Um KilSoo, presidente di Sijosa, la casa editrice avventista della Corea del Sud, durante i preparativi delle Olimpiadi.
“Questa volta tocca a noi” ha continuato “Molte persone visiteranno la Corea durante questo festival mondiale degli sport invernali. È quindi ora di giungere le mani per renderlo la festa del vangelo. Abbiamo bisogno delle preghiere, del sostegno e della cooperazione di tutti i membri di chiesa e dei volontari”.

La Chiesa cristiana avventista della Corea del Sud ha lavorato per sviluppare e svolgere attività di testimonianza nel periodo dei Giochi olimpici, dal 10 al 25 febbraio.

Oltre ai massaggi ai piedi, i volontari hanno pregato con le persone e distribuito stampa cristiana, tra cui 5.000 copie del libro La via migliore, un classico della scrittrice Ellen G. White.

In Corea del Sud vivono 250.986 avventisti che si riuniscono in 705 chiese.

(Fonte: Adventist News Network)