giovedì, giugno 21, 2018
Home > Italia > Uno sguardo ai nostri periodici

Uno sguardo ai nostri periodici

copertina-messaggero_gennaio2015Il Messaggero Avventista

“Che la luce di Cristo sia in noi” è la riflessione spirituale a cura del past. Davide Abiusi, contenuta nel numero di gennaio della rivista. Le promesse bibliche rischiarano il buio dell’esistenza. Siamo pronti a farle nostre in questo nuovo anno?

Segue la recensione, a cura di Ismaele Di Maggio, dell’ultimo libro di Gioele Dix “Quando tutto questo sarà finito”. Il noto attore, regista e scrittore racconta la commovente vicenda della sua famiglia nell’Italia delle leggi razziali.

l’articolo “La piccola luce che conduce alla Bibbia”, del past. Saverio Scuccimarri, riflette sui 100 anni dalla scomparsa di Ellen White, pioniera, co-cofondatrice della Chiesa avventista e prolifica autrice, condividendo alcune considerazioni sul suo ministero e sul valore dei suoi scritti.

Inoltre la rivista si sofferma sugli incontri realizzati in varie città per celebrare i 150 anni di presenza avventista in Italia.

Sul numero di gennaio del periodico, Radio Voce della Speranza di Roma ha intervistato il past. Saverio Scuccimarri, direttore del Messaggero Avventista. Per ascoltarla, cliccare qui.

Sito web: www.ilmessaggeroavventista.it

 

SdS 1 trimestre 2015Scuola del Sabato: guida allo studio personale della Bibbia

Il servizio religioso delle chiese avventiste del 7° giorno comprende un momento di condivisione dello studio personale della Bibbia denominato “Scuola del Sabato”. I temi si susseguono ogni trimestre e sono racchiusi in un fascicolo che propone messaggi e testi per la riflessione, nonché spunti di preghiera.

Il libro biblico dei Proverbi è l’oggetto di studio del primo trimestre 2015. Il libro di solito viene definito “I Proverbi di Salomone”. In realtà è stato scritto anche da altri autori che introducono forme di saggezza e di tradizione differenti fra loro. Su questi autori si riversa l’ispirazione di Dio che, in qualche modo, “coordina” le diversità.

“Se tanti libri della Bibbia sono ricchi di profonde verità spirituali e teologiche, quello dei Proverbi abbonda di consigli pratici e concreti riguardanti la vita quotidiana. Brevi, ben equilibrati, poetici, arguti e spesso densi di humour, i proverbi sono universali, facili da ricordare e raggiungono efficacemente il segno, talvolta ancor più dei discorsi eloquenti e delle argomentazioni rigorose”, si legge nell’introduzione all’argomento della guida allo studio personale della Bibbia, stampata in Italia da molti anni dalla casa editrice Adv.

Radio Voce della Speranza (Rvs) di Roma ha intervistato Giuseppe Marrazzo, pastore avventista e coordinatore della stampa religiosa presso le Edizioni Adv. Per ascoltarla, cliccare qui.

Radio Rvs di Firenze propone un’introduzione al libro dei Proverbi nel programma che si può ascoltare cliccando qui.

Per la Scuola del Sabato in versione digitale, cliccare qui