giovedì, dicembre 14, 2017
Home > Mondo > Torna a casa e trova il ladro addormentato nel letto

Torna a casa e trova il ladro addormentato nel letto

thinkstock-bedÈ successo a un pastore avventista in Ghana.

ARnews/Notizie Avventiste – Un pastore avventista del settimo giorno del Ghana è tornato a casa un sabato notte, al termine degli impegni con la sua chiesa, e ha trovato uno sconosciuto, sospetto ladro, profondamente addormentato nel suo letto.

Asare Nyarko, pastore della comunità avventista di Asamankese, città di 40.000 abitanti nel sud del Ghana, è rientrato a casa con la famiglia intorno alla mezzanotte di sabato 3 settembre e ha notato alcuni segni di scasso, ha riportato il giornale ghanese Graphic Online.

Nyarko si è precipitato alla stazione di polizia per sporgere denuncia, ma i poliziotti gli hanno risposto che non potevano intervenire subito, così il pastore è ritornato a casa accompagnato da alcuni membri di chiesa. Entrato, ha trovato un uomo che dormiva nella sua camera da letto.
“Era così profondamente addormentato nel mio letto che nemmeno il rumore che abbiamo fatto lo ha svegliato”, ha spiegato Nyarko a Graphic Online.

A quanto pare, il presunto ladro, identificato con il ventisettenne Richard Yeboah, si era introdotto nella stanza attraverso il tetto e si era addormentato prima che potesse rubare qualcosa. Non è chiaro il motivo per cui l’uomo si sia addormentato nel letto del pastore. I vicini pensano a un intervento dello Spirito Santo.
“I vicini ritengono che il sospetto ladro sia stato arrestato dallo Spirito Santo”, ha scritto Graphic Online.

Questo non è l’unico caso strano verificatosi tra avventisti e ladri nelle ultime settimane.

Due uomini sono stati arrestati nella sede della Chiesa cristiana avventista dei Paesi Bassi, all’alba del 19 agosto, dopo che era scattato l’allarme dell’edificio. In un primo momento i sospetti si erano nascosti in soffitta, ma la polizia è riuscita a individuarli utilizzando telecamere termiche. I due uomini hanno quindi cercato di fuggire e sono caduti attraverso il soffitto, rimanendo bloccati tra due pareti. Per salvarli è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

In Ghana, il pastore ha scattato una foto dell’uomo addormentato, prima di riuscire a svegliarlo, e poi lo ha condotto, accompagnato dai membri di chiesa, alla stazione di polizia per consegnalo insieme alla foto. L’uomo è stato arrestato e sarà giudicato a breve.

(Immagine: Thinkstock)