L’iniziativa della chiesa cristiana avventista di Cesena e di ADRA Romagna accoglie 10 persone fuggite da guerra e povertà.

Notizie Avventiste – Mercoledì 11 gennaio, agli usuali ospiti di Pranzassieme, il progetto realizzato dalla chiesa cristiana avventista per le persone anziane del quartiere, si sono uniti anche 10 profughi alloggiati in appartamenti messi a disposizione dal Comune di Cesena.

“Sono ragazzi di diverse provenienze, Eritrea, Mali, Costa d’avorio, Libia”, spiega Giovanni Benini di ADRA Romagna, “ma con un unico obiettivo: scappare dalla guerra, dallo sfruttamento, dalla miseria”.

Il gruppo di giovani è stato accolto in maniera festosa e affettuosa dai tanti ospiti che ogni mercoledì riempiono le lunghe tavolate di Pranzassieme, e dai volontari di ADRA, con i quali alcuni hanno interagito e condiviso storie di vita.

“L’idea è condividere altri momenti, nell’ottica di facilitare la loro permanenza e una migliore integrazione nella nostra città”, ha aggiunto G. Benini.

 

Condividi questa notizia con i tuoi amici…Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePin on Pinterest