giovedì, dicembre 14, 2017
Home > Italia > Premio nazionale di poesia Maranatà. Bando 2018

Premio nazionale di poesia Maranatà. Bando 2018

Notizie Avventiste – L’Associazione “Bimbo Aquilone Onlus” ha indetto la XII edizione del Premio nazionale di poesia “Maranatà”, per l’anno 2017-2018. Sono aperte le iscrizioni per partecipare a questo concorso atteso da tutti coloro che si dedicano alla composizione poetica.

Il premio promuove i valori della solidarietà tramite un’arte letteraria, la poesia, che può e vuole raccontare gli stati d’animo ma anche la realtà di oggi, diventando a volte denuncia di diritti non rispettati e di promesse disattese.

Lo testimoniano le poesie vincitrici nelle passate edizioni, che hanno portato alla ribalta temi quali la violenza sulle donne (“Quando nel cuore voi mi avrete uccisa”), la guerra (“Mi sembra”), i migranti (“Era vestito d’oro”, “La preghiera di Zahur”), le morti nel Mediterraneo (“La gabbianella”), i pregiudizi e l’iniquità sociale (“L’olezzo di un respiro”).

“Sono liriche che destano le coscienze”, aveva commentato la presidente della giuria alla cerimonia di premiazione della scorsa edizione.

Curato ogni anno da Mina Antonelli, poetessa e vincitrice di premi prestigiosi, il concorso mantiene la formula già collaudata. Si articola in due categorie con tema libero: una per gli adulti (categoria A) e una riservata ai giovani fino a 18 anni (categoria B).

Possono partecipare alle due sezioni gli autori residenti in Italia e all’estero. Tutte le opere concorrenti dovranno pervenire presso la sede del premio entro il 15 maggio 2018. Una giuria esaminerà i lavori e formulerà la relativa classifica. La premiazione si svolgerà a ottobre 2018, nella Sala Convegni del Castello di Conversano (BA).

L’Associazione Bimbo Aquilone Onlus si occupa di adozione a distanza e di sviluppo, a favore dell’infanzia, in Brasile e Ruanda.

Scarica il bando con il regolamento e le indicazioni per partecipare.