Gli scout avventisti ghanesi e della comunità multietnica hanno sfilato per le strade della città.

Notizie Avventiste – Ha sicuramente destato curiosità tra i passanti il colorato corteo che di recente ha attraversato le strade di Modena. Una lunga fila di giovani e scout in divisa, insieme ai bambini e agli adulti delle comunità cristiane avventiste ghanese e multietnica di Modena e della chiesa cristiana avventista ghanese di Reggio Emilia, in tutto 125 persone, hanno marciato per la pace, contro ogni forma di violenza, e colto l’occasione anche per far conoscere alla cittadinanza la loro presenza e la loro fede.

Muniti di striscioni e cartelloni, i giovani sono partiti dal parco Ferrari per giungere fino al duomo.
“Siamo arrivati in centro, guidati e scortati dalla polizia municipale, dopo aver sfilato per le strade. Con noi c’erano anche i pastori Frank Owusu Sekyere e Daniele La Mantia”, ha affermato la segretaria della chiesa cristiana avventista ghanese di Modena.

“Abbiamo marciato al suono dei tamburi che attiravano l’attenzione delle persone. Durante il percorso abbiamo anche distribuito diversi volantini riguardanti la chiesa e il nostro impegno nelle attività sociali e sulla salute realizzate in città”, ha aggiunto.

“Nella piazza del duomo, un rappresentante del Comune  ha letto un messaggio del Sindaco che ci ringraziava della nostra presenza a Modena e metteva in risalto le iniziative realizzate e il contributo offerto alla cittadinanza”, ha concluso.

Sono seguiti altri messaggi, tra cui quelli dei pastori Sekyere e La Mantia e di un dirigente della chiesa cristiana avventista modenese.

La manifestazione è terminata con diversi canti e la lettura di un testo del vangelo di Matteo (25:31-40).

 

Condividi questa notizia con i tuoi amici…Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePin on Pinterest