giovedì, dicembre 14, 2017
Home > Italia > Si consolidano i contatti con Visso

Si consolidano i contatti con Visso


Volontari di Adra Romagna e della Protezione civile di Cesena visitano il borgo marchigiano per dire “non siete soli”.

Notizie Avventiste – Domenica scorsa un gruppo di volontari di Adra Romagna (Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso), accompagnati da alcuni amici della Protezione civile della sezione di Cesena, ci sono recati a Visso, borgo delle Marche gravemente danneggiato dal terremoto del 2016.

“Dopo l’iniziativa di raccolta fondi promossa con la Festa Solidale, organizzata a favore del paesino marchigiano, e nell’ottica di consolidare nel tempo i contatti di amicizia con le famiglie, siamo ritornati nel bellissimo borgo medievale, ancora con le macerie sulle strade”, ha spiegato Giovanni Benini, di Adra Romagna.


Qualcosa però è cambiato. “Su uno spazio realizzato come area sportiva, sono state costruite 20 casette di legno. Tanti erano infatti i negozi della piazza principale. ‘Fare ripartire il commercio’ sono state sempre le parole del Sindaco, e così è stato fatto”, ha aggiunto G. Benini, “Ora, le persone che passano per il borgo, e si avvicinano ai bellissimi Monti Sibillini, possono si nuovo acquistare prodotti tipici locali”.

I volontari di Adra hanno cucinato in un gazebo improvvisato e invitato a pranzo i commercianti e le persone presenti, proponendo i prodotti tipici romagnoli.
“È stato un interessante momento conviviale, prima di visitare le vie e la piazza di Visso, accompagnati dal Sindaco, da alcuni consiglieri comunali e dalle rispettive famiglie”, ha concluso G. Benini.


L’11 novembre, a Cesena, il sindaco di Visso e gli amministratori cesenati saranno presenti alla cerimonia di consegna del ricavato della Festa Solidale 2017.