domenica, giugno 24, 2018
Home > Media > Internet – Rvs

Internet – Rvs

Logo-rvs

Un bilancio di fine anno
In questo numero de “L’Altro Binario” vi proponiamo una serie di riflessioni sull’anno che ormai ci sta alle spalle, con contributi di Mariagrazia Midulla responsabile Clima e Energia del Wwf Italia, Paolo Naso, politologo di fede evangelica, don Andrea Bigalli, sacerdote cattolico e referente di Libera per la Toscana. In studio il pastore avventista Vittorio Fantoni, Claudio Coppini e Roberto Vacca. Ascolta l’mp3

Una democrazia incartata
Intervista di Roberto Vacca al politologo di fede evangelica Paolo Naso sulle vicende politiche italiane nel 2013, i motivi di preoccupazione ma anche di speranza per il nuovo anno. Ascolta l’mp3

A tu per tu con Reinder Bruinsma
In questo numero Roberto Vacca intervista il teologo avventista Reinder Bruinsma. Tra i temi affrontati: omosessualità, modi di leggere la Bibbia, rapporti tra le chiese, impegno del cristiano nel mondo. Ascolta l’mp3

Pensieri e parole (70): Incoraggiamento
Da “Brodo caldo per l’anima”, voce Damaris Sirri.
Altre puntate nella serie “Pensieri e parole” sono disponibili sul sito www.radiorvs.it, in “Archivio programmi”. Ascolta l’mp3

Guitars Speak Live 04
Storia e vita della chitarra. La prima puntata del nuovo anno per i concerti di Guitars Speak è dedicata all’amico Giuseppe Chiaramonte, brillante chitarrista classico. Ascolteremo un suo recital tra musica rinascimentale, contemporanea, romantica e improvvisazioni. Ascolta l’mp3

I primi cinquant’anni (postumi) di C. S. Lewis
Il 22 novembre scorso nel “Poet’s Corner” (L’angolo dei poeti) dell’Abbazia di Westminster a Londra, e’ stata scoperta una targa dedicata a C. S. Lewis. Un onore che certamente l’accademico, scrittore e apologeta cristiano britannico, autore delle famose “Cronache di Narnia”, non avrebbe mai immaginato di poter ricevere dai posteri (NEV, 21-11-2013). Ne parliamo con il pastore evangelico Luca Baratto, appassionato studioso del poeta e saggista inglese. Ascolta l’mp3

Centri di accoglienza o di detenzione?
Dopo le immagini dal Cie di Lampedusa e le manifestazioni drammatiche al Cie di Roma, con scioperi della fame e “ospiti” che si sono cucite le labbra e annunciano di volersi sigillare anche le palpebre, sono in molti a domandarsi se le politiche italiane sull’immigrazione non vadano riviste in profondità. Ne parliamo con Franca Di Lecce, responsabile del Servizio Rifugiati e Migranti della Federazione delle chiese evangeliche in Italia. Ascolta l’mp3

Per ascoltare altri programmi: www.radiorvs.it