“Non vi è posto per l’odio verso la razza o la religione di una persona” affermano in una dichiarazione, mentre partecipano al cordoglio per i 6 morti.

ARnews/Notizie Avventiste – Gli avventisti del settimo giorno in Canada si sono uniti alle numerose voci di condanna dell’attentato del 29 gennaio in una moschea di Quebec City. Un uomo armato è entrato durante la preghiera della sera e ha sparato sui fedeli. 6 i morti, 19 i feriti, di cui due in condizioni critiche, secondo i media canadesi.

Il ventisettenne Alexandre Bissonnette è stato arrestato e incriminato per sei omicidi di primo grado e cinque tentati omicidi.

Dopo l’attacco, i dirigenti avventisti del paese hanno diffuso una dichiarazione in cui affermano: “La Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno in Canada si unisce ai cittadini di tutta la nostra nazione nel cordoglio per la perdita di 6 vite innocenti durante l’insensato attentato avvenuto domenica sera, in una moschea di Quebec City. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze alle famiglie di ogni vittima e continuiamo a pregare per esse. Siamo anche molto addolorati perché uno spazio di pace e sicurezza sia stato così brutalmente violato”.

Il documento prosegue ribadendo che “non vi è posto per l’odio verso la razza o la religione di una persona, né tantomeno per le azioni generate da un tale odio. Dio ci ha chiamati ad amare tutti i nostri vicini allo stesso modo, senza distinzione di razza, genere, religione o stile di vita. Siamo con il popolo di Québec e con le persone di tutto il Canada, che continueranno a dimostrare ogni giorno uno spirito di amore, compassione e pace in mezzo a tanto dolore e disperazione”.

La dichiarazione conclude: “Preghiamo perché arrivi il giorno in cui tutte le persone di ogni razza, genere, religione e stile di vita possano vivere senza paura o odio. Incoraggiamo i membri della Chiesa cristiana avventista a incarnare il carattere di Gesù e a esprimere l’amore e la compassione di cui ha dato l’esempio. “Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio” (Mt 5:9, CEI).

In Canada vivono circa 70.000 avventisti, che si riuniscono in 462 chiese e gruppi. La Chiesa gestisce 43 scuole di ogni livello, dall’asilo alla scuola post-secondaria.

Condividi questa notizia con i tuoi amici…Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePin on Pinterest