sabato, dicembre 16, 2017
Home > Mondo > Germania. Il Centro “Desert Flower” di Berlino in un programma televisivo nazionale

Germania. Il Centro “Desert Flower” di Berlino in un programma televisivo nazionale

Ospite la dottoressa dell’ospedale avventista che cura le mutilazioni genitali femminili

Notizie Avventiste/Ministeri FemminiliEUD – Un programma della televisione nazionale tedesca ha dato spazio al lavoro del Centro Desert Flower (fiore del deserto) dell’Ospedale avventista Waldfriede di Berlino. Il centro si occupa di assistere e curare le donne che hanno subito mutilazioni genitali (MGF).

Ospite della trasmissione la dott.ssa Cornelia Strunz che ha parlato delle MGF e delle terribili conseguenze che questa pratica ha nella vita delle vittime. Ci sono circa 48.000 donne in Germania che hanno subito MGF, la maggior parte dei quali sono state mutilate durante la loro infanzia in Africa. Attraverso la chirurgia ricostruttiva, la dottoressa ha aiutato circa 100 donne, da quando il Centro è stato aperto tre anni fa. Il suo aiuto non si esaurisce con l’intervento chirurgico, il team dell’ospedale organizza con le pazienti riunioni mensili e gruppi di sostegno.

Il Waldfriede è l’unico ospedale in Germania dove le donne possono trovare un aiuto in termini di chirurgia ricostruttiva, nonché consulenza psicologica. Le vittime di MGF generalmente non parlano dei loro problemi ed è bello vedere come si fidano della dottoressa C. Strunz e la loro felicità quando possono ancora sentire di essere interamente donne.