lunedì, giugno 25, 2018
Home > Mondo > Ferreira è il nuovo direttore associato dei Ministeri per la Salute della Chiesa avventista mondiale

Ferreira è il nuovo direttore associato dei Ministeri per la Salute della Chiesa avventista mondiale

Viriato-1200-insideNotizie Avventiste – Il dott. Viriato Ferreira, medico,  ha accettato l’appello a ricoprire l’incarico di direttore associato del dipartimento Ministeri della Salute presso la sede della chiesa avventista mondiale.

Ferreira ha 47 anni, è cittadino portoghese e attualmente è il responsabile dei Ministeri della Salute presso la regione Inter-Europea della chiesa (Eud), che ha sede a Berna. È anche presidente e medico dell’Associazione portoghese di medicina preventiva, a Lisbona.

Ferreira sostituirà il dott. Peter Landless, che è stato direttore designato del dipartimento da quando, in aprile, il dott. Allan Handysides ha annunciato il suo pensionamento.

“Non vedo l’ora di imparare e di ricevere ispirazione dai dirigenti del dipartimento Ministeri della Salute e dall’esperienza e la saggezza dei membri di chiesa di tutto il mondo, nel lavoro che svolgiamo al servizio del Signore “, ha affermato Ferreira.

“Ferreira porta una notevole varietà di esperienze e capacità nel suo incarico e un profondo impegno per il Signore”, ha affermato Landless.

Viriato Ferreira ha trascorso l’infanzia nei pressi del Bongo Mission Hospital della Chiesa avventista, nella parte meridionale dell’Angola, dove è stato profondamente influenzato dal generoso impegno dei medici missionari. Dopo aver completato la sua formazione medica in Sudafrica, ha sposato Marianne Raitt e la coppia ha svolto la sua opera missionaria tra il popolo Himba, in una remota zona della Namibia.

Nel 2003, Ferreira ha iniziato a occuparsi dei Ministeri della Salute presso l’Unione avventista portoghese. Quattro anni più tardi, ha ricoperto lo stesso incarico presso la regione Eud. Ha così organizzato l’iniziativa SalutExpò in Europa, suscitando l’interesse di migliaia di persone, ed è anche il co-fondatore e direttore del progetto di un Centro di stile di vita ancora in fase di sviluppo in Portogallo. Nel 2009, ha contribuito a organizzare la Conferenza globale su salute e stile di vita, svoltasi a Ginevra; nel mese di maggio 2013 ha presieduto il comitato direttivo della Conferenza europea sulla salute, tenutasi a Praga.

Ferreira si ritiene un appassionato seguace dell’esempio di Cristo che si è occupato prima dei bisogni pratici delle persone e poi di quelli spirituali. “Il metodo di Gesù è veramente senza pari nell’influenzare positivamente la vita degli altri e nel dare senso alla nostra”, ha affermato. “Questo metodo può essere genuinamente seguito solo quando siamo pieni di amore per Dio e ciò è vero se si lavora sia in un ospedale altamente sofisticato e tecnologico sia in un’umile clinica o centro benessere”, ha concluso.

Ferreira e sua moglie, anche lei medico, hanno tre figli. “Questa famiglia sarà una grande risorsa per i Ministeri della Salute e la Chiesa avventista mondiale”, ha dichiarato Landless.

Ferreira entrerà gradualmente nel nuovo incarico fino a svolgerlo a tempo pieno entro l’inizio del prossimo anno.