giovedì, dicembre 14, 2017
Home > Mondo > In crescita i Ministeri in favore dei sordi nel mondo

In crescita i Ministeri in favore dei sordi nel mondo

Ministero per i sordiUn nuovo sito web in inglese contribuisce a collegare tra loro le comunità avventiste di sordi e offre risorse per le persone udenti 

Notizie Avventiste/Ann – Il Ministero della Chiesa avventista in favore delle persone sorde riceve una spinta positiva in tutto il mondo grazie a un maggiore coordinamento che offre più attenzione ai membri non udenti, spesso trascurati.

Quest’anno segna una vera svolta dato che ciascuna delle 13 regioni mondiali della denominazione ha un coordinatore designato per i Ministeri in favore dei sordi nel proprio territorio, un passo che era stato annunciato al Consiglio annuale dei leader mondiali, nel mese di ottobre.

“Accadono buone cose e speriamo di continuare a offrire risorse sia per coloro che non sentono sia per quelli che odono, affinché comprendano le sfide della testimonianza verso questo gruppo unico”, ha affermato Larry Evans, direttore associato dei Ministeri della Gestione cristiana della vita, che ha a lungo promosso la missione per i sordi.

“Soltanto il 2 per cento circa delle persone sorde sono cristiane”, ha aggiunto Evans, “Abbiamo bisogno di parlare di più di come raggiungere questo gruppo trascurato”.

Lo sviluppo delle risorse per sordi include un nuovo sito web in inglese, con sezioni per i non udenti e per chi non è sordo.

Le persone sorde sono spesso isolate dai modi tipici di insegnamento spirituale e di incoraggiamento. Quando esse sono membri di una chiesa di udenti spesso non sono inclusi nella maggior parte delle attività comunitarie.

Alcune pratiche sono notevolmente diverse nelle congregazioni di sordi: le teste non sono abbassate durante la preghiera, gli inni si cantano usando la lingua dei segni e gli applausi sono sostituiti da un saluto con le mani.

Da oltre tre decenni, negli Stati Uniti, si organizzano congressi estivi per i sordi. In Kenya all’inizio di quest’anno, è stata aperta una scuola per sordi che ha 18 studenti. Nel mese di aprile, 75 persone sorde, provenienti da diversi paesi europei, hanno tenuto un raduno in Germania. E in Brasile, più di 1.200 persone hanno partecipato al congresso per sordi, il mese scorso.

“In zone dove non esiste questo ministero, i membri di chiesa possono pensare a modi per includere le persone sorde nelle funzioni religiose e anche nella dirigenza della comunità”, ha affermato Esther Doss del Three Angels Deaf Ministries, nel Maryland.

“Fate amicizia e interagite con loro”, ha aggiunto E. Doss. “Non preoccupatevi di commettere errori: sono abituati”.

Le comunità dove ci sono non udenti possono formare o assumere un interprete della lingua dei segni per aiutare i sordi a sentirsi inclusi. Inoltre sarebbe untile avere un centro di formazione al Ministero dei sordi per preparare pastori e assistenti pastorali sordi.

Nel 1996 Jeff Jordan è stato il primo sordo avventista a conseguire una laurea in Teologia presso il Seminario della Andrews University. Ora è pastore della Southern Deaf Fellowship, una chiesa online per i sordi che ha sede nel Tennessee.

Per informazioni sul Ministero avventista in favore dei sordi: adventistdeaf.org.