giovedì, giugno 21, 2018
Home > Mondo > Aiuti nelle Filippine devastate dalle tempeste tropicali dello scorso dicembre

Aiuti nelle Filippine devastate dalle tempeste tropicali dello scorso dicembre

Adra e i volontari avventisti soccorrono i residenti.

Ann/Notizie Avventiste – In otto giorni, dal 16 al 23 dicembre 2017, ben due tempeste tropicali hanno colpito le Filippine e provocato alluvioni e frane nella nazione. Gli avventisti hanno iniziato subito a distribuire prodotti alimentari e scorte, e a offrire incoraggiamento. La prima tempesta ha provocato inondazioni e smottamenti nelle regioni settentrionali e centrali, che hanno danneggiato strade e ponti. 40 persone sono morte e altre sono ancora disperse. 1,7 milioni di persone sono state colpite in oltre 1.700 città e villaggi, anche in zone che ancora non si erano del tutto riprese dal terribile tifone Haiyan del 2013.
Il 22 dicembre, un’altra tempesta si abbatteva sulle Filippine meridionali. 270.000 le persone colpite e oltre 200 i morti. Distrutti colture e campi. Si stima un danno nel settore agricolo di oltre 24,8 milioni di dollari.

L’Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso (Adra) delle Filippine collabora con i volontari avventisti nel Paese per offrire aiuto agli abitanti di Biliran, la città più devastata della regione settentrionale. “In migliaia sono stati costretti ad abbandonare le loro case, compresi coloro che erano stati colpiti dal tifone Yolanda, quattro anni fa” ha riferito Vincent Matias, di Adra Filippine “Circa 500 famiglie hanno ricevuto pacchi di alimenti sufficienti per una settimana, contenenti riso e prodotti in scatola”.

Adra Filippine pianifica altri interventi di soccorso nel sud del Paese e “valuta la possibilità di attuare in futuro progetti di sviluppo a lungo termine” ha aggiunto Matias.
Indipendentemente dal tipo di progetto, Matias ritiene vitale il ruolo dei volontari avventisti nel venire incontro ai bisogni immediati e post tifone dei residenti. “Ciò che Adra realizza non sarebbe possibile senza l’aiuto dei volontari locali. Il team di risposta di Adra ha il privilegio di lavorare al fianco di fratelli e sorelle disposti a sacrificare le vacanze per poter aiutare chi è nel bisogno” ha affermato Matias.

Dopo aver ricevuto un pacco di alimenti, un contadino di Biliran ha commentato: “Il tifone ha rovinato tutte le nostre colture e non sappiamo dove trovare da mangiare. Questo sarà di grande aiuto per me e per i miei figli”.

Aiutare chi è nel bisogno, scegliere di alleviare la sofferenza, lavorare con gli altri per condividere Gesù in modo pratico. I volontari di Adra e delle chiese avventiste nelle Filippine e nel mondo usano questi metodi per rispondere a disastri che sono sempre più frequenti sul pianeta.

(Foto: Adra Filippine)